Napoli-Torino, Simeone o Raspadori? Chi schierare tra i due

www.imagephotoagency.it

Attacco Napoli– C’è un grande rebus che assale i fantallenatori, perché il grande Napoli che sta disputando una sorprendente stagione di Serie A 2022-2023 deve combattere con l’infortunio a lungo termine di Osimhen, così da virare su Simeone o Raspadori; un dramma, questo, che però Spalletti sembra aver risolto senza grandi difficoltà.

Le due punte danno certezza all’allenatore partenopeo. Tuttavia, per chiunque si trovasse in squadra Simeone o Raspadori, i dubbi sono tanti perché le gerarchie in avanti nella squadra partenopea allenata da Luciano Spalletti cambiano continuamente. Dunque la domanda è: chi schierare tra i due in questa giornata di fantacalcio? Affidarsi sul secondo potrebbe comunque essere vantaggioso anche se non dovesse scendere in campo dal 1′?

Sebbene il giocatore ex Verona abbia inciso a gara in corso in campionato ed abbia colpito anche in Champions League, le ultime partite in nazionale dell’ex Sassuolo Giacomo Raspadori stanno convincendo sempre più Luciano Spalletti a farlo partire titolare contro il Torino nell’ottava giornata di serie A. Attualmente è proprio quest’ultimo il favorito dei due per il ruolo da punta dal 1’, ma attenzione a Simeone in zona cesarini.

Attacco Napoli: chi schierare

Il consiglio è più scontato di quanto si possa pensare: nel caso aveste uno dei due calciatori tra i vostri attaccanti della rosa del fantacalcio, potreste tranquillamente scegliere di schierarlo titolare, senza preoccupazione sul favorito dal primo minuto. Raspadori è in forma eccezionale così come Simeone, quindi, anche se il primo dovrebbe partire con ogni probabilità titolare nella formazione di Spalletti, il secondo a match in corso può regalarvi bonus. Come terzo attaccante titolare Simeone potrebbe essere più di una suggestione, mentre Raspadori va schierato a prescindere

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!