Home » Approfondimenti Fantacalcio » L’Atalanta cambia modulo: chi sale e chi scende al fantacalcio, occhio a Boga

L’Atalanta cambia modulo: chi sale e chi scende al fantacalcio, occhio a Boga

L’Atalanta al fantacalcio è una miniera d’oro: sono tanti i giocatori che possono portare bonus e ottime prestazioni. Allo stesso tempo, però, Gasperini è un burattinaio indecifrabile: si tratta di un tecnico che ama sperimentare e cambiare giocatori e sistemi di gioco.

Contro il Cagliari, infatti, abbiamo visto un’Atalanta diversa: il risultato non è stato quello sperato (la Dea ha perso per 1-2), ma la strada è tracciata. Come confermano gli acquisti del mercato di gennaio (l’arrivo di Boga e Mihaila, la permanenza di Miranchuk), l’Atalanta potrebbe passare in pianta stabile al 4-2-3-1.

Al fantacalcio potrebbero cambiare molte cose: prima di tutto in difesa, dove ci sarà meno posto per i centrali. Se il passaggio alla difesa a quattro dovesse essere definitivo, ne giocheranno solo due tra Palomino, Demiral, Djimsiti e Toloi. I favoriti per un posto da titolare sono Demiral e Toloi, con quest’ultimo che può giocare anche come terzino destro in determinate occasioni.

Atalanta stravolta al fantacalcio: cosa cambierà sugli esterni

Gli esterni dell’Atalanta diventano quindi meno appetibili al fantacalcio: ci saranno più compiti difensivi per Zappacosta e compagni e meno libertà di entrare in area di rigore. Potrebbero portare qualche gol in meno, ma la stessa possibilità di creare assist con continuità.

A centrocampo, invece, non cambierà praticamente nulla. De Roon, Freuler e Koopmeiners si alterneranno in mezzo al campo: ci sono due posti per i tre giocatori, con gli ultimi due favoriti per una maglia da titolare con continuità. Sulla trequarti, invece, agirà uno tra Pasalic e Pessina: rimangono tra i giocatori più appetibili nella Dea.

Atalanta al fantacalcio, l’analisi del nuovo modulo: novità in attacco

I grandi cambiamenti si avranno sulla zona della trequarti. Con il 3-4-2-1 l’Atalanta si presentava in avanti con un giocatore di rifinitura sulla destra (uno tra Malinovskyi, Ilicic e Miranchuk) e un centrocampista di inserimento sulla sinistra (uno tra Pessina e Pasalic). Adesso cambierà tutto.

A sinistra agirà uno tra Boga e Mihaila, due giocatori che possono saltare l’uomo con facilità. A destra succederà la stessa cosa: Malinovskyi e Miranchuk si alterneranno. Sono proprio Boga, Mihaila e Miranchuk ad acquistare hype al fanta: avranno molto più spazio con questo nuovo sistema di gioco. In attacco, invece, giocherà uno tra Muriel e Zapata.

Altre notizie

Atalanta-Verona, scocca l’ora di Touré? Chi gioca in attacco, certezza Lookman

Atalanta-Verona – Nell’ultimo posticipo del lunedì andrà in scena al Gewiss Stad[...]

Atalanta-Verona | Scamacca, Lookman e De Ketelaere: chi gioca e chi no

Scamacca, Lookman e De Ketelaere, chi giocherà dal 1′ minuto in vista della sfid[...]

Formazioni ufficiali Liverpool-Atalanta: le indicazioni verso la 32^ giornata

Formazioni ufficiali Liverpool-Atalanta – Tra pochi minuti, l’Atalanta di Gian P[...]

Atalanta-Verona, scocca l’ora di Touré? Chi gioca in attacco, certezza Lookman

Atalanta-Verona – Nell’ultimo posticipo del lunedì andrà in scena al Gewiss Stad[...]

Atalanta-Verona | Scamacca, Lookman e De Ketelaere: chi gioca e chi no

Scamacca, Lookman e De Ketelaere, chi giocherà dal 1′ minuto in vista della sfid[...]

Formazioni ufficiali Liverpool-Atalanta: le indicazioni verso la 32^ giornata

Formazioni ufficiali Liverpool-Atalanta – Tra pochi minuti, l’Atalanta di Gian P[...]