Inter-Juve, Allegri spiazza tutti: “Giocherà titolare”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il tecnico Massimiliano Allegri, in conferenza stampa, ha parlato della sfida valevole per la Supercoppa Italiana in programma mercoledì contro l’Inter. Alla gara non prenderanno parte gli squalificati Juan Cuadrado e Matthjis De Ligt nonché l’infortunato Federico Chiesa (per il quale si prospetta un lungo stop) tuttavia l’allenatore ritroverà Leonardo Bonucci.

“È recuperato, domani sarà a disposizione ma non è in grado di giocare tutta la partita. In porta gioca Perin: Szczesny si è vaccinato e deve seguire il protocollo. Verrà in panchina. Danilo, invece, forse lo avremo a disposizione la prossima settimana”. Incerta la titolarità di Paulo Dybala. “Devo valutare le sue condizioni: ha giocato 86’ a Roma e non era previsto”.

Probabile che si riveda dal primo minuto Daniele Rugani. “Contro la Roma è stato tra i migliori e a livello difensivo è tra i più bravi”. Inevitabile un pensiero nei confronti di Chiesa. “È una brutta notizia per tutto il calcio italiano. Ci mancherà nella seconda parte di stagione e tutti dobbiamo fare qualcosa in più per non far sentire la sua assenza”.

Allegri fa il punto in vista della sfida di Supercoppa

L’allenatore bianconero avrà a disposizione pure Alex Sandro, assente nell’ultimo turno. “Ci sarà anche De Winter con noi. Domani la partita potrebbe prolungarsi anche oltre i 90 minuti, quindi bisogna anche essere molto attenti a gestire i cambi e le energie”.

Nessun riferimento al mercato in corso. “Non ne parlo, ma la rosa è questa e restiamo così. Poi vediamo l’evolversi, giocatori offensivi ne abbiamo. Se c’è necessità alzeremo Cuadrado. Una cosa da migliorare è la qualità dei passaggi, la serenità nel giocare. A volte abbiamo troppa fretta, e questa è una cattiva consigliera che ti porta a sbagliare”.

Inter-Juventus, rientra Chellini

Alla partita ci sarà di certo Giorgio Chiellini, rientrato domenica nella sfida vinta ai danni della Roma. “Io sto bene, ho avuto modo di allenarmi negli ultimi giorni dopo feste travagliate, come lo sono state per tanti italiani. Domani non partiamo favoriti, ma sappiamo che nelle finali i pronostici valgono fino a un certo punto”.

Il difensore ha poi speso parole al miele nei confronti della squadra nerazzurra. “È una partita aperta, può succedere di tutto anche se l’Inter parte favorita. Nella partita secca però abbiamo le nostre chance, contro una squadra che probabilmente vincerà il campionato anche in questa stagione. A Bastoni, quando l’Inter era a -7, gli ho detto: il campionato potete perderlo solo voi. Sono la squadra più completa, mi sembrava già la favorita a settembre”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!