Leghe FantaMaster
Home Β» Consigli Fantacalcio Β» Adli, De Ketelaere e Brahim, una poltrona per tre: come gestirli al fantacalcio?

Adli, De Ketelaere e Brahim, una poltrona per tre: come gestirli al fantacalcio?

Vincere è facile, la parte difficile è confermarsi. Lo sa bene il Milan che, dopo aver conquistato lo Scudetto nella passata stagione, si è affacciato al mercato estivo con l’obiettivo di migliorare ulteriormente la rosa e mettere nelle mani di Stefano Pioli una squadra che possa lottare ancora una volta per il titolo.

Il primo rinforzo è arrivato direttamente dallo scorso calciomercato: Yacine Adli era stato infatti bloccato il 31 agosto 2021 e lasciato per un anno in prestito al Bordeaux. La stagione dei girondini si è conclusa con una tragica retrocessione, ma il fantasista franco-algerino è stato senz’altro uno dei più positivi e adesso che è sbarcato a Milanello ha intenzione di giocarsi le sue carte.

Oltre ad Adli, Paolo Maldini e Frederic Massara hanno voluto regalare a Pioli un altro trequartista. Non uno qualsiasi, ma uno dei più forti e promettenti d’Europa. Dopo una trattativa estenuante con il Bruges, Charles De Ketelaere si è così vestito di rossonero per 35 milioni di euro.

Il reparto si è però affollato visto che in rosa c’era già quel Brahim Diaz che l’anno scorso non è riuscito a onorare la gloriosa maglia numero 10 del Milan. Anche lo spagnolo, ancora di proprietà del Real Madrid, ha voglia di ricoprire un ruolo da protagonista nel Diavolo. Tre giocatori, un solo posto da titolare: come gestire allora la convivenza di Adli, De Ketelaere e Brahim Diaz al Fantacalcio?

Charles De Ketelaere, prossimo top di centrocampo?

Il classe 2001 porta con sé uno score di 18 gol e 10 assist nella passata stagione, ma soprattutto il pedigree di “next big thing” del movimento calcistico belga. Sebbene con la maglia dei Diavoli Rossi abbia giocato appena 8 partite, in patria tutti sono convinti che è da lui che ripartirà il nuovo ciclo della nazionale visto il tramonto ormai prossimo della golden generation.

Ad aumentare l’hype sul suo conto ci ha pensato la vera e propria telenovela di mercato che l’ha visto protagonista. Quel “De Ketelaere a un passo dal Milan” ripetuto puntualmente ogni giorno era perfino diventato oggetto di meme per prendere in giro la lentezza dei rossoneri nel chiudere l’operazione.

Alla fine quel passo che lo separava dai campioni di Italia l’ha compiuto e ognuno di noi trepidava dalla voglia dei vederlo all’opera. Nelle prime due uscite stagionali contro Udinese e Atalanta non ha avuto molto tempo a disposizione, ma nel match di sabato scorso con il Bologna ha avuto modo di esprimere tutto il suo talento. A prescindere dall’assist servito a Leao per il primo gol, a impressionare è stata soprattutto la naturalezza dei movimenti con cui De Ketelaere smistava il pallone.

Chi ha fatto l’asta già nei giorni scorsi, sa che per prendere il 90 del Milan è servito un bell’investimento. Le cifre messe sul piatto lo rendono perfino paragonabile ai big di reparto, ossia a quei giocatori ai quali ci affidiamo per portare diversi bonus a centrocampo. I presupposti per una grande stagione ci sono, ma riuscirà a ripagare la fiducia dei fantallenatori?

L’underdog Adli: cosa può dare al fantacalcio?

Yacine Adli è invece il classico fantasista vecchio stile, di quelli che considerano il calcio un gioco e non un lavoro. Il franco-algerino non è però un giocatore fine a se stesso: certo, non ha mai segnato con chissà quale regolarità, ma quando c’è da mandare in porta i compagni l’assist arriva sempre.

Nel precampionato è stato uno dei migliori, tanto che si pensava che un posto da titolare per lui Pioli lo avrebbe senz’altro ritagliato. Invece, all’esordio contro l’Udinese non ha giocato e a Bergamo è sceso in campo per pochi minuti. Contro il Bologna gli è stata concessa una mezz’ora in cui però non è riuscito a incidere.

Tutti coloro che hanno fatto l’asta prima del campionato lo avranno pagato una cifra importante, ma la sua appetibilità fantacalcistica si è ridotta nelle ultime settimane e ora è possibile acquistarlo per una mole di crediti tutto sommato bassa.

Brahim Diaz e quella voglia di riscatto

La scorsa estate i fantallenatori lo hanno pagato a peso d’oro, convinti che sarebbe stato il fulcro del Milan del 2021/22, ma salvo qualche lampo – come il gol alla Sampdoria o quello ad Anfield contro il Liverpool – la stagione di Brahim Diaz è stata ampiamente deludente.

Un gigante della storia del Milan come Dejan Savicevic ha addirittura dichiarato che “non merita di vestire la 10 rossonera”. Questo fa comprendere come il momento dello spagnolo sia alquanto complicato e che questo debba essere l’anno del riscatto. Ne va il suo futuro visto che, nel caso arrivasse un altro flop, difficilmente il Milan lo riscatterà per 18 milioni di euro dal Real Madrid.

La rete all’Udinese (con tanto di prestazione convincente) ha risollevato la sua considerazione anche in ottica fantacalcio. Adesso acquistarlo all’asta non è dispendioso come 12 mesi fa…possibile colpo low cost?

Su quale trequartista rossonero bisogna puntare all’asta?

Charles De Ketelaere costituisce indubbiamente l’opzione più dispendiosa e allo stesso tempo redditizia… o così sperano i tifosi rossoneri. Per prenderlo all’asta dovrete dunque metter mano al vostro fanta-portafoglio e investire diversi crediti. Con la Serie A e la Coppa Italia da vincere e la Champions da onorare, Stefano Pioli farà largo uso delle rotazioni, approfittando anche di una rosa profonda e competitiva. Bisogna dunque considerare la possibilità di vedere il talentino belga in panchina soprattutto in concomitanza degli impegni infrasettimanali.

Serve allora avere in squadra il suo sostituto ed è per questo che dovreste provare a prendere anche Yacine Adli. Visto il suo scarso impiego nelle prime partite, saranno diversi i fantallenatori che lo snobberanno e all’asta potrebbe essere battuto a una cifra irrisoria.

E Brahim? Visto il rendimento nella scorsa stagione, puntarci è un azzardo. È da considerare più una scommessa o al limite il classico giocatore che devi rialzare al tuo avversario.

Altre notizie

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 attaccanti FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3^ giornata – Euro 2024 inizia ad avvicinarsi alla fase bo[...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 centrocampisti FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3^ giornata – Euro 2024 sta entrando concretamente nel viv[...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 difensori FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3 giornata – Euro 2024 pronto a entrare concretamente nel [...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 attaccanti FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3^ giornata – Euro 2024 inizia ad avvicinarsi alla fase bo[...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 centrocampisti FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3^ giornata – Euro 2024 sta entrando concretamente nel viv[...]

πŸ”₯ Consigli fantaeuropeo, 7 difensori FLOP per la 3^ giornata: evitateli!

Consigli fantaeuropeo 3 giornata – Euro 2024 pronto a entrare concretamente nel [...]