Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » I casi delicati della 37^ giornata: le ultime su Brahim Diaz, Lautaro, Cabral e Dia

I casi delicati della 37^ giornata: le ultime su Brahim Diaz, Lautaro, Cabral e Dia

37^ giornata Serie A – Due sole giornate di campionato ci separano dal termine di un’altra stagione fantacalcistica. In ballo ci sono ancora 6 punti preziosi per la classifica e per non perderli, è utile tenere a mente quale sarà la possibile gestione dei casi delicati del 37^ turno di campionato.

37^ giornata Serie A: le ultime su Brahim Diaz

Allarme rientrato per Brahim Diaz dopo la contusione subita nell’impegno contro la Sampdoria. Il trequartista del Milan è tornato a lavorare in gruppo e la sua titolarità non sembra essere in dubbio nella delicatissima sfida contro la Juventus. Il numero 10 rossonero tenterà di apportare il proprio contributo, come già accaduto contro la Doria, puntateci!

37^ giornata Serie A: le ultime su Lautaro

Lautaro Martinez e Dzeko dovrebbero formare la coppia d’attaccanti titolari dell’Inter nella finale di Coppa Italia contro la Fiorentina. In campionato dunque, mister Inzaghi dovrebbe puntare nuovamente su Lukaku e Correa. Nel prossimo turno, il Toro dovrebbe accomodarsi in panchina, ma ha dimostrato di essere incisivo anche a gara in corso. Ancora una volta dunque, c’è solo una gestione possibile dell’argentino: schierarlo titolare.

37^ giornata Serie A: le ultime su Cabral

www.imagephotoagency.it

Mister Italiano dovrebbe affidarsi a Cabral per la finalissima di Coppa Italia contro l’Inter e, così come dovrebbe accadere per Lautaro, anche il brasiliano potrebbe accomodarsi in panchina nel prossimo turno di campionato. L’attaccante titolare della Fiorentina nella 37^ giornata di Serie A dovrebbe dunque essere Jovic. In questo caso, privarsi al fantacalcio dell’ex Basile non dovrebbe essere cosa impensabile: se avete a disposizione altri attaccanti titolari, schierateli al posto del classe ’98.

37^ giornata Serie A: le ultime su Dia

Dopo l’esito degli esami strumentali, è praticamente certa la non convocazione di Dia nel prossimo impegno della Salernitana contro l’Udinese. Il rischio è anche quello che l’attaccante granata possa aver terminato la sua stagione con il gol alla Roma. Nei prossimi giorni arriveranno ulteriori accertamenti ma ad oggi, la sensazione è quella che il calciatore possa essere schierabile solo per la tribuna.

Altre notizie

Caso Yamal: perché non può giocare 90 minuti e cosa rischia la Spagna

Yamal Spagna – Nella seconda giornata di Euro 2024, valevole per la fase a giron[...]

📢 Atalanta, testa a testa per sostituire Koopmeiners: spunta Thorsvedt

Thorstvedt Atalanta – Dopo una stagione conclusasi nel migliore dei modi, con la[...]

📢 Napoli | Lobotka, futuro deciso: le parole dell’agente e il retroscena sul Barcellona

Lobotka Napoli – In questi giorni le dichiarazioni di vari agenti stanno tenendo[...]

Caso Yamal: perché non può giocare 90 minuti e cosa rischia la Spagna

Yamal Spagna – Nella seconda giornata di Euro 2024, valevole per la fase a giron[...]

📢 Atalanta, testa a testa per sostituire Koopmeiners: spunta Thorsvedt

Thorstvedt Atalanta – Dopo una stagione conclusasi nel migliore dei modi, con la[...]

📢 Napoli | Lobotka, futuro deciso: le parole dell’agente e il retroscena sul Barcellona

Lobotka Napoli – In questi giorni le dichiarazioni di vari agenti stanno tenendo[...]