Cagliari, l’ex Zenga: “Non mi aspettavo l’allontamento. Nainggolan e J. Pedro: vi dico tutto!”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Walter Zenga, ex allenatore del Cagliari, ha risposto alle curiosità dei followers sul proprio profilo Instagram. Ecco le sue dichiarazioni (riprese da Calciomercato.com):

“Tutte le scelte lavorative che ho fatto finora sono valse la pena perché mi hanno permesso di vivere, andare in giro per il mondo e conoscere gente speciale. 

Per tanti motivi non mi aspettavo di interrompere il rapporto col Cagliari. C’erano tante cose che non mi erano chiare ma devo comunque ringraziare per l’affetto che mi è stato dato.

Tredici partite in quaranta giorni e due sole con Nainggolan, con Joao Pedro che faceva infiltrazioni. Ma come dice il testo di una canzone ‘Chi se ne frega dei tuoi ma, dei tuoi se e di tuoi bla bla bla…’.

Valuto comunque positivamente l’esperienza. Non è stato semplice perché venivamo da tre mesi di lockdown e la squadra non vinceva da tanto tempo.”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!