Consigli Fantacalcio | Cosa fare con Zaniolo all’asta di riparazione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Zaniolo al Fantacalcio: protagonista negli ultimi mesi più per discorsi extracalcistici, il talentuoso centrocampista della Roma è al lavoro per rientrare dopo la rottura del legamento crociato dello scorso mese di settembre.

In ottica Fantacalcio è importante capire soprattutto quando Zaniolo potrà rientrare in campo: per un infortunio del genere i tempi di recupero oscillano tra i quattro e i sei mesi.

Se però in occasione dell’infortunio precedenti i tempi erano stati accelerati notevolmente, in questo caso si opterà per la strada della prudenza, onde evitare altri problemi che potrebbero questa volta condizionare in modo irrimediabile la carriera del calciatore.

Zaniolo al Fantacalcio: come comportarsi all’asta di riparazione

www.imagephotoagnecy.it

I sei mesi di recupero previsti per un infortunio del genere questa volta verranno fatti passare interamente: Zaniolo dunque non rientrerà prima dei mesi di marzo-aprile.

Qualora rientrasse il 3 aprile in occasione di Sassuolo-Roma, ipotesi plausibile, avrebbe a quel punto esattamente 10 partite a disposizione per dimostrare il proprio valore e guadagnarsi un posto all’Europeo.

Il valore del calciatore è indiscutibile e averlo in rosa può essere sempre un investimento interessante, anche se le partite che giocherà da qui alla fine del campionato (e soprattutto il minutaggio) non saranno moltissime.

Giusto dunque fare un investimento low cost per un giocatore comunque ancora gravemente infortunato, senza però spendere troppo: meglio investire su giocatori più pronti e aspettare Zaniolo per la prossima stagione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!