West Ham-Atalanta 2-0: Antonio beffa la Dea, buona la prima per i nuovi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

West Ham-Atalanta – Una buona Atalanta viene beffata sul più bello dal West Ham ed esce sconfitta con il punteggio di 2-0. La gara disputata a Londra sul campo degli Hammers era valida per la Betway Cup, oltre a essere un test molto attendibile.

I nerazzurri guidati da Gian Piero Gasperini, infatti, affrontavano una squadra dalle buone qualità sia tecniche che tattiche. Inoltre la Premier League inizierà tra pochi giorni, quindi i londinesi sono un po’ più avanti nella preparazione atletica.

Dunque al di là del risultato negativo ci sono buone indicazioni per il tecnico piemontese, a due settimane dall’inizio della stagione ufficiale. Il tutto mentre ci sono da discutere alcune cose, soprattutto dal punto di vista del calciomercato.

West Ham-Atalanta 2-0, in campo anche Zapata

La rete decisiva è arrivata poco prima della fine del primo tempo. Toloi è stato sfortunato nell’incocciare la figura di Palomino su un disimpegno, sulla palla si è avventato Antonio che ha trafitto Musso. Al di là della rete incassata, l’argentino ha avuto un buon debutto tra i pali.

Nella ripresa Gasperini ha schierato contemporaneamente Muriel e Zapata e la squadra ne ha giovato in termini di pericolosità offensiva. Tra l’altro Duvan è sceso in campo nonostante ci sia un dialogo in corso per il suo passaggio all’Inter. Al 90′ è però arrivata la beffa: altra deviazione che stavolta favorisce Fornals, abile a battere Sportiello.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!