L’ex arbitro rivela: “Ho sperato che Cristiano Ronaldo sbagliasse un rigore”

www.imagephotoagnecy.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Webb rigore Ronaldo – Il mestiere dell’arbitro è forse uno dei più difficili e impegnativi: sei solo e sai già che qualsiasi decisione prenderai ad una delle squadre non andrà bene.

L’importante è essere imparziali e decisi, ma qualche volta errare è umano ed è impossibile, svolgendo al meglio questa professione, far vedere di non essere così convinto dopo aver fischiato.

Serve una buona dose di sangue freddo e impassibilità, mai farsi travolgere dalle emozioni. E’ successo a Howard Webb che ha racconto di aver sperato, una volta, che Cristiano Ronaldo sbagliasse un calcio di rigore da lui stesso assegnato.

Era un Manchester United-Tottenham del 25 aprile 2009. Gli Spurs dominavano 2-0 grazie ai gol di Bent e Modric e, dopo un contatto tra Carrick e il portiere Gomes Webb decideva di assegnare un calcio di rigore alla squadra di Casa, sul dischetto va Ronaldo…

Ho visto Carrick arrivare sulla palla e poi Gomes che lo toccava, e dopo il fischio sono rimasto colpito dallo stupore di Gomes” ha raccontato l’ex arbitro al The Athletic.

In pochi attimi mi sono reso conto che avevo sbagliato, ma non ho cambiato decisione. Avrei solo voluto dire a Cristiano Ronaldo di sbagliare il rigore”.

Webb ricorda il rigore di Ronaldo con un po’ di amarezza, chissà se le cose senza quel fischio dal dischetto sarebbero cambiate perché alla fine quella Premier League, ad aggiudicarsela, fu proprio lo United di CR7.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!