Fantacalcio, le valutazioni discutibili dei recuperi della 25^ giornata

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Voti Fantacalcio recuperi 25^ giornata: siamo tornati! Come la Serie A, anche il fantacalcio ha riaperto i battenti con le 4 gare restanti della 25a giornata. Nonostante le poche partite, non sono mancato alcune valutazioni particolari.

Abbiamo scelto i 5 voti di fantacalcio dei recuperi della 25^ giornata secondo noi più discutibili , quelli che lasciano sempre un velo di perplessità. Troverete la nostra classica spiegazione, con le statistiche principali annesse, e il confronto con le valutazioni delle testate giornalistiche.

Voti Fantacalcio recuperi 25^ giornata: le valutazioni più discutibili

CORNELIUS

www.imagephotoagency.it

Cornelius non è ripartito col piede giusto. Il lockdown di 3 mesi ha un po’ arrugginito l’attaccante danese, stoppato da una ritrovata difesa granata. Le sue statistiche del match di sabato sera confermano la prova insufficiente: solo un tiro in porta, la precisione dei passaggi è sotto il 50% (42,9) e ben 15 possessi persi. L’unica nota lieta sono i contrasti vinti (6 su 9) ma siamo lontano dai suoi standard abituali. Sorprende il 6 assegnato dalla Gazzetta che non ha notato la palese difficoltà della punta dei ducali nel trovare uno spiraglio.

VOTO MILANO: 6
VOTO NAPOLI: 5
VOTO STATISTICO: 5,5

BOGA

www.imagephotoagency.it

Allo “Gewiss Stadium” abbiamo visto la copia sbiadita dell’esterno, a tratti, immarcabile. Lo slalomista del Sassuolo è andato a sbattere ripetutamente sul solido muro difensivo dell’Atalanta che ha mostrato qualche crepa solo nel finale. Riprendendo le sue statistiche, spicca lo “0” nei tiri in porta, nei cross e nei passaggi chiave. Un disastro su tutti i fronti. Va leggermente meglio nei dribbling (2 riusciti su 4 tentativi) ma è decisamente poco per un giocatore che è diventato l’uomo mercato per alcuni top club, italiani e non, grazie alle sue doti da dribblomane.

VOTO MILANO: 5,5
VOTO NAPOLI: 4,5
VOTO STATISTICO: 4,5

DE ROON

www.imagephotoagency.it

De Roon è riuscito a strappare la sufficienza grazie ad una prestazione senza infamia e senza lode. Nonostante il 4-1, il Sassuolo si è reso pericolo complicando un po’ la vita al mediano olandese. Infatti, dando un’occhiata alle sue statistiche, ci sono 2 falli provocati dal centrocampista, 3 “contrasti a terra” vinti su 8 tentativi e 3 dribbling subiti. Il 6 è arrivato per via della precisione dei passaggi (88,9%) e per gli intercetti (3).

VOTO MILANO: 7
VOTO NAPOLI: 6
VOTO STATISTICO: 6

DEFREL

In una giornata nera per il Sassuolo, Defrel è stato colui che ha portato un po’ di luce. Si è rivelato l’uomo più pericoloso dell’undici di De Zerbi (per maggiori informazioni, chiedere a Gollini) e le sue statistiche confermano tutto ciò: 2 grandi occasioni da rete mancate, 1 grande opportunità creata, 1 passaggio chiave e 2 falli subiti. Spicca anche la sua ottima precisione dei passaggi (85,3%). La prestazione del francese è da 6,5 senza ombra di dubbio, a differenza della sufficienza striminzita assegnata dalla redazione Napoli.

VOTO MILANO: 7
VOTO NAPOLI: 6
VOTO STATISTICO: 6,5

YOUNG

www.imagephotoagency.it

Per Ashley Young è bastato poco per conquistare Conte e i tifosi nerazzurri. Partendo dalla fascia sinistra, ha creato più di un grattacapo alla retroguardia blucerchiata. Le sue statistiche nel match di ieri sera sono una prova tangibile: eccellente precisione dei passaggi (91,5%), 2 passaggi chiave, 4 falli subiti e 5 “contrasti a terra” vinti su 6.

VOTO MILANO: 6,5
VOTO NAPOLI: 6
VOTO STATISTICO: 6,5

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!