Fantacalcio, le valutazioni discutibili della 37^ giornata

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Voti Fantacalcio 37^ giornata Serie A: stiamo arrivando la fine. Quasi tutti i verdetti sono stati scritti, ne manca solamente uno: chi scenderà in B tra Genoa e Lecce? Il suicidio dei grifoni in quel di Reggio Emilia ha riportato in vita i salentini, tanto da sbancare la “Dacia Arena” di Udine.

Nella giornata di ieri, il Milan sperava in un passo falso della Roma a Torino ma così non è stato: i rossoneri torneranno in Europa League però dalla porta dei preliminari.

Inter, Atalanta e Lazio non hanno fallito le loro rispettive gare tenendo ancora calda la lotta per il secondo posto. Attenzione all’ultima giornata di campionato che offrirà un succulento big match: Atalanta-Inter.

Le restanti partite hanno regalato gioie ai fantallenatori che hanno schierato Chiesa, Caputo e Di Carmine. Passiamo alle note dolenti, ai voti fantacalcio della 37a giornata di Serie A più discussi. Chi troveremo oggi? Adesso lo scopriremo.

Voti Fantacalcio 37^ giornata Serie A: le valutazioni più discutibili

BROZOVIC

www.imagephotoagnecy.it

Il voto Gazzetta assegnato a Marcelo Brozovic (5,5) rimane un mistero. Il centrocampista croato è stato uno dei migliori in campo nell’anticipo della 37a giornata contro il Napoli. Statistiche alla mano, il calciatore nerazzurro ha meritato ampiamente il 7 in pagella: precisione dei passaggi del 94%, è stato impeccabile nei lanci lunghi (7 su 7) e non è mancato il suo notevole apporto sulla mediana (5 salvataggi, un tiro bloccato, un intercetto e un contrasto).

VOTO MILANO: 5,5
VOTO NAPOLI: 7
VOTO STATISTICO: 7

LUIS ALBERTO

www.imagephotoagency.it

Anche quando non segna o non fa assist, l’impronta di Luis Alberto c’è sempre. Il gioco della Lazio ruota intorno a lui (117 tocchi, 7 passaggi chiave e 2 grosse occasioni da rete create) e si è reso pericoloso anche in avanti sfiorando il gol in un paio di occasioni. L’unica pecca sono stati i possessi persi (28).

VOTO MILANO: 6
VOTO NAPOLI: 6,5
VOTO STATISTICO: 7

SCHONE

www.imagephotoagency.it

Siamo tutti d’accordo che la prova di Schone è stata insufficiente ma il 4 ci sembra una punizione eccessiva. La Gazzetta ci è andata giù pesante con il regista danese ma i veri responsabili sono altri (vedi Masiello e Romero). Nonostante il risultato negativo, qualcosa di buono l’ha offerta il buon Schone: 3 passaggi chiave, 3 cross riusciti su 4 tentativi, precisione dei passaggi del 91% e un fallo guadagnato.

VOTO MILANO: 4
VOTO NAPOLI: 5
VOTO STATISTICO: 5

PJANIC

www.imagephotoagnecy.it

Sono i classici voti che mandano in confusione i fantallenatori: ma Pjanic ha giocato bene o male a Cagliari? La risposta sta nel mezzo, ovvero nelle statistiche. In un’ora di gioco, il centrocampista bosniaco non è rimasto a guardare i sardi dominare in lungo e in largo: per un giocatore dalle sue caratteristiche, sono fondamentali la precisione dei passaggi (92%), specialmente quelli che hanno avviato una potenziale azione da gol (3 passaggi chiave). Bastano queste voci per portare una valutazione statistica vicina alla sufficienza.

VOTO MILANO: 4,5
VOTO NAPOLI: 5,5
VOTO STATISTICO: 6

SORIANO

www.imagephotoagency.it

Nonostante la pesante sconfitta di Firenze, Soriano è stato l’unico a salvarsi nella debacle del reparto avanzato felsineo. Ha disputato un buon primo tempo smistando saggiamente i palloni per poi calare leggermente nella ripresa. Il report della sua gara conferma il fatto che è stato al centro del gioco bolognese: 44 tocchi, un passaggio chiave e precisione dei passaggi dell’85%. Anche sulla mediana si è dato da fare con 2 contrasti vincenti su 3 tentativi. E’ mancato solamente il tiro in porta (0).

VOTO MILANO: 5
VOTO NAPOLI: 6,5
VOTO STATISTICO: 6

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!