Voti Fantacalcio | Le pagelle delle partite della 32a giornata: riecco Lautaro! In evidenza Sanchez e Young. Flop Handanovic e Izzo

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Voti Fantacalcio 32^ giornata: ennesimo tracollo casalingo per la Lazio. Il calcio propositivo del Sassuolo ha steso i biancocelesti apparsi in affanno per buona parte del match.

De Zerbi ha la fortuna di avere mille soluzioni in avanti, l’ultima è il classe ’00 Raspadori, una zanzara che ha punto la retroguardia laziale al momento giusto. La generosità e il killer instict di Caputo non sono una novità mentre un Immobile così statico non si è mai visto. Lo stesso vale anche per Caicedo.

Tutto facile per la Roma che rifila 3 reti al Brescia. Diego Lopez bacchetterà i suoi difensori: il ritorno in campo di Chancellor è stato da dimenticare (ha delle responsabilità sul gol di Fazio), male Papetti (si è perso Kalinic), malissimo Andrenacci.

Tra i giallorossi, Zaniolo è tornato al gol dando definitivamente un calcio al momento nero che ha attraversato in questi mesi. In evidenza Kalinic, Carles Perez e Bruno Peres, autore di un’ottima prova sulla fascia destra.

L’Atalanta ha sfiorato l’impresa all’Allianz Stadium. E’ terminato sul 2-2 il big match del sabato sera con Cristiano Ronaldo che ha salvato la Juventus con 2 rigori trasformati con freddezza.

Agli orobici non sono bastate le reti di Duvan Zapata e Malinovskyi per abbattere i bianconeri. La difesa ha scricchiolato anche oggi con De Ligt che ha offerto una prova sottotono. Non ha deluso Gomez mentre Muriel ha macchiato l’ottimo ingresso in campo con il fallo da rigore nei minuti finali.

Con questa vittoria, il Genoa è tornato momentaneamente al quartultimo posto. Gli elementi esperti Pandev e Schone hanno tolto le castagne dal fuoco ai grifoni ma anche i giovani come Pinamonti si sono dati da fare.

La Spal sembra ormai rassegnata alla retrocessione con l’attacco non pervenuto e il centrocampo assente ingiustificato. La nota lieta è la prestazione di Letica, bravo ad ipnotizzare dal dischetto Iago Falque.

Il Lecce ha trovato un muro chiamato Cragno mentre la Sampdoria non ha dovuto chiedere il permesso per sbancare la “Dacia Arena” di Udine. Pessima prova della retroguardia friulana, su tutti Samir e Nuytinck, intanto Lasagna non si ferma più.

Inglese e Cutrone hanno salvato le proprie squadre allo scadere. L’attaccante dei ducali ha approfittato della grande dormita di Tomiyasu e Skorupski mentre l’ex Milan ha sfruttato al meglio l’imbucata di un illuminato Chiesa.

Napoli e Milan hanno offerto un incontro piacevole con i terzini che hanno vestito i panni del bomber (vedi Theo Hernandez e Di Lorenzo) mentre Mertens non ha bisogno di compiere una trasformazione perché già lo è.

La difesa rossonera ha registrato segnali di ripresa (ottima prova di Kjaer) con Donnarumma l’unico grande neo (ha grosse responsabilità sul gol di Di Lorenzo). Tra le file partenopee, spicca la prestazione monumentale di Koulibaly. In ombra il suo compagno di reparto Maksimovic, autore del fallo da rigore su Bonaventura.

L’Inter ha centrato una vittoria importante contro il Torino portandosi al secondo posto, in coabitazione con la Lazio. Sanchez e Lautaro Martinez hanno guidato i nerazzurri al successo ma anche Young ha messo il suo zampino siglando la rete del momentaneo pari.

Dopo un buon primo tempo, il Torino è crollato sotto i colpi dell’attacco nerazzurro. Izzo è stato il primo difensore ad alzare bandiera bianca in segno di resa, a seguire N’Koulou e Bremer. Belotti è l’unica nota positiva nelle file granata, il “Gallo” è stato bravo a sfruttare la grossa ingenuità di Handanovic.

Quali voti Fantacalcio 32^ giornata sono stati assegnati? In questo spazio, vi comunicheremo i Top e Flop di ogni gara di Serie A. La fonte di riferimento è quella FantaMaster (valutazioni statistiche). I restanti voti li troverete nella sezione Live, presente nella home dell’app.

Voti Fantacalcio 32^ giornata: chi sale e chi scende

LAZIO-SASSUOLO 1-2

www.imagephotoagency.it

TOP: RASPADORI (7), CAPUTO (7), MARLON (6,5), FERRARI (6,5)

FLOP: IMMOBILE (5), MILINKOVIC-SAVIC (5), PAROLO (5), BASTOS (5)

BRESCIA-ROMA 0-3

www.imagephotoagnecy.it

TOP: BRUNO PERES (7), ZANIOLO (7), CARLES PEREZ (6,5), FAZIO (6,5)

FLOP: ANDRENACCI (4), CHANCELLOR (4,5), TONALI (5), PAPETTI (5)

JUVENTUS-ATALANTA 2-2

www.imagephotoagnecy.it

TOP: GOMEZ (7), ZAPATA (7), MALINOVSKYI (7), CRISTIANO RONALDO (7)

FLOP: DE ROON (5), DE LIGT (5,5), ILICIC (5,5), BERNARDESCHI (5,5)

GENOA-SPAL 2-0

www.imagephotoagency.it

TOP: PANDEV (7), SCHONE (7), LETICA (7), PINAMONTI (6,5)

FLOP: DABO (5), RECA (5), BONIFAZI (5,5), IAGO FALQUE (5,5)

CAGLIARI-LECCE 0-0

www.imagephotoagency.it

TOP: CRAGNO (7), GABRIEL (7), LUCIONI (6,5), NANDEZ (6,5)

FLOP: SIMEONE (5), JOAO PEDRO (5), BABACAR (5), SAPONARA (5.5)

FIORENTINA-VERONA 1-1

www.imagephotoagency.it

TOP: CUTRONE (7), CHIESA (6,5), FARAONI (6,5), AMRABAT (6,5)

FLOP: KOUAME (5), SOTTIL (5,5), IGOR (5,5), DI CARMINE (5,5)

PARMA-BOLOGNA 2-2

www.imagephotoagency.it

TOP: SORIANO (7), INGLESE (6,5), GAGLIOLO (6,5), DANILO (6,5)

FLOP: KUCKA (5), SPROCATI (5), BARROW (5,5); BRUNO ALVES (5,5)

UDINESE-SAMPDORIA 1-3

www.imagephotoagency.it

TOP: LASAGNA (7), BONAZZOLI (7), QUAGLIARELLA (6,5), GABBIADINI (6,5)

FLOP: SAMIR (4,5), NUYTINCK (5), STRYGER-LARSEN (5), TROOST-EKONG (5,5),

NAPOLI-MILAN 2-2

www.imagephotoagency.it

TOP: MERTENS (7), KOULIBALY (7), THEO HERNANDEZ (6,5), REBIC (6,5)

FLOP: SAELEMAEKERS (4,5), DONNARUMMA (5), MAKSIMOVIC (5), CALHANOGLU (5)

INTER-TORINO 3-1

www.imagephotoagency.it

TOP: SANCHEZ (7), LAUTARO MARTINEZ (7), YOUNG (7), BELOTTI (7)

FLOP: HANDANOVIC (5), IZZO (5), DE SILVESTRI (5), VERDI (5,5)

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!