Fantacalcio | Le valutazioni più discusse della 29a giornata

Fonte: WikiCommons

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cara Serie A, ci sei mancata! Bello sostenere la Nazionale ma stare senza il campionato è veramente dura. Stiamo per entrare nel momento clou della stagione, le ultime 9 gare dove anche un minimo errore può costare caro. Non sono mancate le lamentele per i voti fantacalcio della 29a giornata, conclusasi ieri sera con il successo della Lazio contro l’Inter. “San Siro” è stato espugnato dalla corazzata biancoceleste, guidata da Inzaghi,  e anche l’Olimpico di Roma è stato preso d’assalto dal Napoli: 4 gol e tanto spettacolo per la gioia dei tifosi partenopei, un po’ meno per quelli capitolini i quali hanno assistito ad una tragedia.

Anche il fantallenatore che ha schierato Olsen, oppure ha dato fiducia a Dzeko, ha vissuto una domenica pomeriggio da incubo e un lunedì mattina infernale visti i voti fantacalcio della 29a giornata. Ci sono anche quelli che si sono domandati il motivo della mancata assegnazione dell’assist di Gomez al gol del vantaggio atalantino firmato da Pasalic. Niente doppio bonus per il Papu e la rabbia esplode per il punticino non presente e che poteva decidere l’esito di una gara. Per quale motivo non c’è il +1? Esaminiamo attentamente l’azione: passaggio illuminante del numero 10 orobico che pesca Pasalic in buona posizione. Il centrocampista croato supera il diretto avversario e batte il portiere degli emiliani Sepe.

Non scatta il bonus perché Pasalic ha saltato il difensore prima di calciare in porta rendendo inutile il passaggio di Gomez. Questo è stato l’unico caso? Per gli assist, si ma ci sono anche alcuni voti discutibili che hanno lasciato perplessi i fantallenatori, su tutti la valutazione della Gazzetta riguardo la prestazione di Caceres.

Fantacalcio | Come mai Caceres ha preso il voto?

Non si è trattato di un “Pesce d’Aprile” il voto assegnato a Caceres per aver giocato soli 6 minuti di partita. Il difensore ex Lazio è sceso in campo all’84’ ottenendo un 5,5 anziché il classico sv. Perché ha ricevuto questa valutazione? Per sciogliere ogni dubbio, riprendiamo le motivazioni dell’inviato Gazzetta che ha seguito Juventus-Empoli: “Dentro nel finale, per riportare Can a centrocampo. Per poco non combina un guaio inciampando su un compagno”.

Questo presunto “guaio”, alla fine, non è accaduto, la Juventus ha mantenuto l’1-0 fino al fischio finale e, quindi, si potrebbe anche non assegnare una valutazione a Caceres. Se avesse compiuto un errore madornale, il voto sarebbe scattato in automatico, non un 5,5 ma un’insufficienza ben più grave. Da segnalare la generosità, mostrata dalla Gazzetta, nei confronti di Petagna, un 6 abbastanza regalato vista la sua gara evanescente in quel di Frosinone, e l’ingiusto 5 messo al povero Caputo, il quale ha strenuamente lottato con Chiellini per tutti i 90 minuti. Non avrà vinto il suo duello, ma la punta empolese si è data decisamente da fare.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!