Fantacalcio, le valutazioni discutibili della 20^ giornata

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Voti Fantacalcio 20^ giornata: cari fantallenatori, com’è andata questa giornata? Siete arrabbiati e vorreste spaccare tutto come Balotelli oppure state godendo come dei ricci? Questo turno appena terminato sembra spaccato in 2 parti: da un lato, ci sono gli Immobile, Joao Pedro e Cristiano Ronaldo che distribuiscono bonus a non finire e dall’altro, i possessori di Super Mario, Ibrahimovic e del LuLa (LukakuLautaro Martinez) i quali sono rimasti delusi per la mancanza di +3. Il girone di ritorno ha aperto ufficialmente i battenti e non sono mancate le sorprese: il pari dell’Inter a Lecce e la vittoria della Spal a Bergamo hanno suscitato clamore, un po’ meno in casa Juventus che ha allungato in classifica portandosi a +4 dai nerazzurri. Il Milan sta risalendo la china grazie all’eroe inaspettato Rebic mentre il Napoli pare sia caduto in un sonno profondo. Qualcuno svegli la formazione partenopea perché la lotta per la salvezza non era prevista ad inizio stagione.

Partiamo subito con i voti Fantacalcio 20^ giornata più discussi e il primo nome è altisonante. Zlatan Ibrahimovic è come un farmaco sperimentale: il Milan è la cavia e sta reagendo in maniera positiva al trattamento. I risultati stanno arrivando, la classifica comincia ad essere interessante ma l’attaccante svedese, contro l’Udinese, si è limitato a fare il compitino. E’ stato uno spettatore non pagante dell’one man show di Rebic il quale ha rivoltato come un calzino la situazione rossonera trasformandola da un broncio in un sorriso. Ci si aspettava un gol, un assist da Ibra e, invece, il fantallenatore ha trovato solamente un voto basso. Chi usa la fonte Milano, può gioire perché lo ha graziato assegnando un 6,5. Passiamo a Genoa-Roma la quale possiamo definire la partita della rinascita di Cengiz Under. Prendere il posto di Zaniolo non è facile ma il nazionale turco è riuscito a convincere sia Fonseca che i tifosi giallorossi i quali attendevano un suo segnale dopo un anonimo girone d’andata. Avrebbe meritato ampiamente un 7 però la Gazzetta ha dato un misero 6 al calciatore della Roma, troppo poco per quanto ha fatto in campo.

Nel Genoa, invece, ha deluso su tutti i fronti Barreca. Dopo un inizio incoraggiante, è stato spazzato via dal talento smisurato della trequarti e degli esterni giallorossi. Il 6,5 della Gazzetta appare una valutazione inspiegabile perché il terzino sinistro dei grifoni è stato il primo ad arrendersi con Perin, Romero e Ghiglione che lo hanno seguito a ruota. Concludiamo con il duo dell’Atalanta Ilicic&Duvan Zapata: per gli orobici, è stata una serata storta. La Spal ha compiuto una grande impresa ma il tandem offensivo si è ben comportato rendendosi costantemente pericoloso dalle parti di Berisha. Il 6 al fantasista sloveno e il 5,5 all’attaccante colombiano (voti Gazzetta) non rispecchiano la loro prestazione ignorando tutti gli sforzi effettuati per ribaltare le sorti del match.

Voti Fantacalcio 20^ giornata: il gol di Under e l’autogol di Locatelli

Non sono mancati gli episodi dubbi in questo turno di campionato. In Sassuolo-Torino, i granata hanno trovato il gol del vantaggio grazie ad un tiro di Rincon, deviato goffamente in rete da Locatelli. Inizialmente, la Lega Serie A aveva assegnato la rete al centrocampista venezuelano per poi constatare che la deviazione del calciatore neroverde era netta ed evidente. Alla fine, hanno preso la decisione giusta e anche con Under hanno agito correttamente perché Pellegrini non hanno toccato o sfiorato il tiro cross del talento turco. E l’assist a Kluivert? Troverete una spiegazione chiara nel nostro articolo sugli assist ufficiali della 20a giornata.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!