Fantacalcio, le valutazioni discutibili della 16^ giornata

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Voti Fantacalcio 16^ giornata Serie A: arriva l’Epifania che le feste porta via ma non il primato del Milan. Nonostante la sconfitta rimediata contro la Juventus, i rossoneri di Pioli sono ancora al comando della classifica perché l’Inter è caduta in quel di Genova, sponda blucerchiata.

I gol degli ex Candreva e Keita hanno steso i nerazzurri di Conte che vedono avvicinarsi la Roma (vittoriosa a Crotone per 3-1), la Juventus, il Sassuolo (2-1 al Genoa) e l’Atalanta (sconfitto il Parma per 3-0).

Del passo falso delle milanesi non ha approfittato il Napoli che ha perso clamorosamente in casa contro un cinico Spezia. La formazione ligure ha ottenuto 3 punti d’oro in chiave salvezza mentre il Torino, col punto ottenuto in casa contro il Verona, ha raggiunto il Parma al 17° posto dove ritornerà D’Aversa in panchina.

Il Benevento continua a stupire (espugnata la “Sardegna Arena” di Cagliari) mentre Bologna e Udinese hanno deciso di non farsi del male accontentandosi del pari.

Ecco i voti fantacalcio della 16^ giornata di Serie A più discutibili.

Voti Fantacalcio 16^ giornata Serie A: le valutazioni discutibili

LAUTARO MARTINEZ

www.imagephotoagency.it

Dalla tripletta contro il Crotone alla prestazione deludente di Genova. Nel giro di 3 giorni, abbiamo assistito al meglio e al peggio di Lautaro Martinez che ha smarrito la via del gol al “Ferraris” (6 conclusioni fuori dallo specchio e una grande occasione da rete sciupata). L’attaccante argentino ha mostrato anche poca precisione nei passaggi (solo il 44% riusciti) e ha commesso 3 falli.

VOTO MILANO: 6
VOTO NAPOLI: 6
VOTO STATISTICO: 5.5

DJURICIC

www.imagephotoagency.it

Djuricic ha fatto pace con De Zerbi ma non con i fantallenatori. Le prestazioni incolori del trequartista serbo stanno diventando una preoccupante routine. Le statistiche piuttosto scarne confermano il suo momento “no”: solo un tiro in porta, 0 passaggi chiave, 3 falli commessi, 2 contrasti a terra vinti su 9 tentativi e 12 possessi persi.

VOTO MILANO: 5
VOTO NAPOLI: 6
VOTO STATISTICO: 5.5

BARAK

www.imagephotoagency.it

E’ calato il gelo sulla prova di Barak in quel di Torino. In una partita dove Dimarco e Zaccagni sono stati illuminanti, il centrocampista ceco è quello che spegneva l’interruttore della luce. Raramente, si è reso pericoloso in avanti (solo un tiro fuori dallo specchio) ed è stato poco preciso sia nei cross (0 su 1) che nei lanci lunghi (0 su 2). Anche sul fronte difensivo ha lasciato a desiderare (2 contrasti a terra vinti su 8)

VOTO MILANO: 6.5
VOTO NAPOLI: 5.5
VOTO STATISTICO: 5

INSIGNE

www.imagephotoagency.it

La fonte Milano ha puntato il dito contro Insigne ma i colpevoli in casa Napoli sono ben altri. Ha provato in tutti i modi a trovare la via del gol con ripetute conclusioni in porta (4 tiro nello specchio, 1 fuori e 6 bloccati). Anche sul fronte passaggi si è fatto rispettare (precisione del 78% e un passaggio chiave). L’unica nota negativa sono i possessi persi (24).

VOTO MILANO: 5
VOTO NAPOLI: 5.5
VOTO STATISTICO: 6.5

CRISTIANO RONALDO

www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo ha offerto una prova senza infamia e senza lode. Il fuoriclasse lusitano ha lasciato la scena a Chiesa che ha deciso il match del “San Siro” con una splendida doppietta. Si è limitato a giocare per la squadra (3 passaggi chiave, una grande opportunità creata, 7 contrasti a terra vinti su 9 e 3 falli subiti). Nei dribbling è stato impeccabile (3 su 3 riusciti)

VOTO MILANO: 5
VOTO NAPOLI: 6
VOTO STATISTICO: 6.5

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!