Fantacalcio, le valutazioni discutibili della 1^ giornata

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Voti Fantacalcio 1^ giornata Serie A: la giostra della Serie A è ripartita. Dopo poco più di un mese dal termine della stagione 2019/20, il nostro campionato è ritornato ad allietare i week-end degli appassionati di calcio e dei fantallenatori, in attesa di bonus dai loro beniamini.

E’ stata una prima giornata particolare, senza 3 gare che verranno recuperate il 30 settembre (Benevento-Inter, Udinese-Spezia e Lazio-Atalanta). Nonostante ciò, abbiamo assistito ad alcune partite piacevoli: dagli ottimi esordi di Maran e Pirlo sulle panchine di Genoa e Juventus passando alla prima doppietta stagionale di Ibrahimovic con la maglia rossonera.

Anche la Fiorentina e il Napoli sono partite col piglio giusto battendo squadre ostiche come Torino e Parma mentre la Roma ha ottenuto un punto in quel di Verona e rischia seriamente la sconfitta a tavolino per 3-0 per via del caso Diawara.

Quali sono stati i voti fantacalcio della 1^ giornata di Serie A più discutibili? Come al solito, abbiamo selezionato 5 giocatori che hanno ricevuto delle valutazioni particolari, scatenando l’ira dei fantallenatori.

Voti Fantacalcio 1^ giornata Serie A: le valutazioni più discutibili

KOUAME

La Fiorentina ha ottenuto il primo successo stagionale ma non grazie a Kouamè. Iachini gli ha concesso una chance dall’inizio per poi pentirsene nel corso della gara. E’ apparso un po’ svagato e poco incisivo in area di rigore. A rincarare la dose, c’è la voce “grandi occasioni da rete mancate”: ben 2 che pesano come un macigno sulla valutazione finale dell’attaccante viola.

VOTO MILANO: 6
VOTO NAPOLI: 5
VOTO STATISTICO: 5

BREMER

www.imagephotoagency.it

Nonostante il risultato negativo del Torino, la prova di Bremer è stata lodevole. Il centrale brasiliano è migliorato sensibilmente diventando un elemento affidabile della retroguardia granata. Le sue statistiche parlano chiaro: il difensore granata si è reso protagonista con 8 salvataggi, 3 contrasti a terra vinti, 3 duelli aerei vinti, su 4 tentativi, e un’ottima precisione dei passaggi (89%).

VOTO MILANO: 5,5
VOTO NAPOLI: 6
VOTO STATISTICO: 6,5

DIAWARA

www.imagephotoagency.it

Tolto la leggerezza che potrebbe causare la sconfitta a tavolino della Roma, Diawara ha offerto una gara senza infamia e senza lode. I compagni di squadra hanno grande fiducia nelle qualità del centrocampista guineano: i palloni toccati (78) e la precisione dei passaggi (89%) sono una conferma. Da segnalare i 5 contrasti vinti su 8 tentativi e l’unica nota dolente: quella delle palle perse (9).

VOTO MILANO: 5
VOTO NAPOLI: 5,5
VOTO STATISTICO: 6

IACOPONI

www.imagephotoagency.it

Ha vissuto un pomeriggio da incubo. Dopo un primo tempo discreto, Iacoponi è letteralmente crollato nella ripresa. L’ingresso di Osimhen ha mandato in tilt il centrale dei ducali il quale ha faticato a contrastarlo, vista l’imponente stazza fisica della punta nigeriana. Inoltre, da 2 sue ingenuità, sono arrivati i gol del Napoli e basta questo dato per valutare la sua gara gravemente insufficiente. La fonte Milano non ha usato la mano pesante con Iacoponi assegnandogli un 5,5.

VOTO MILANO: 5,5
VOTO NAPOLI: 4
VOTO STATISTICO: 4,5

SIMY

www.imagephotoagency.it

Un uomo solo contro la difesa genoana. Simy ha provato a rendersi utile per la causa pitagorica ma il gol non è arrivato. Si è dato da fare con 2 tiri in porta, un palo colpito e una grande occasione da rete mancata. Nonostante i pochi palloni toccati (29), merita una menzione la sua percentuale dei passaggi che ha toccato l’85% dimostrando di avere una buona tecnica individuale.

VOTO MILANO: 5
VOTO NAPOLI: 5,5
VOTO STATISTICO: 6

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!