Viviano sfida Quagliarella: “Attento Quaglia, se capita un rigore so già dove lo tiri”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Viviano sfida Quagliarella: “Attento Quaglia, se capita un rigore so già dove lo tiri“. Il portiere della SPAL, grande ex della prossima sfida di campionato contro la Sampdoria, ha parlato ai microfoni de Il Secolo XIX: “Non sono più di primo pelo, avendo cambiato varie squadre in carriera, certo indossare 4 anni la maglia blucerchiata non è una cosa che si dimentica“.

Il capitano della Sampdoria, specialista dagli undici metri, ha risposto alla sfida lanciata da Viviano a Quagliarella, con un semplice messaggio: “Nel caso batterò il calcio di rigore di sinistro“. Continua il numero 2 della Spal sull’ex compagno di squadra: “È un calciatore di classe superiore e ora che è totalmente al centro del progetto sta dando il meglio della sua carriera“.

View this post on Instagram

Con questo post voglio raccontarvi una storia di campo che oggi non si è vista in tv. “C’era una volta un portiere che voleva disturbare un attaccante che doveva calciare un rigore. Il portiere spostò una prima volta la palla dal dischetto. Poi, non contento, disse all’arbitro che la palla non era nel posto giusto. Si perse un po’ di tempo. Ma l’attaccante tirò ugualmente il calcio di rigore. E, come nelle fiabe a lieto fine, fece gol, urlando tutta la sua gioia, ma senza insultare nessuno, dentro e fuori dal campo”. Avrei preferito non fosse accaduto nulla, né prima né dopo l’episodio, ma mi sembrava doveroso chiarire perché sto leggendo cose non del tutto veritiere. #forzasamp #sampcagliari

A post shared by Fabio Quagliarella (@fabioquagliarella27_official) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!