La furia del presidente Vigorito: “Se negano la Serie A al Benevento…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’emergenza Coronavirus ha di fatto bloccato tutti i campionati di calcio in Italia e sulla questione è intervenuto anche il presidente del Benevento, Oreste Vigorito.

Il numero uno del club giallorosso sta letteralmente dominando il campionato di Serie B vuole vederci chiaro e capire quali decisioni verranno prese in campionato di sospensione definitiva del campionato.

Inutile dire che il suo club verrebbe fortemente penalizzato da un’eventuale non assegnazione dei risultati sportivi.

La promozione in Serie A è ormai per la squadra allenata da Inzaghi solo una formalità, visti i 20 punti che separano il Benevento dalla seconda in classifica, il Crotone.

Vigorito: “Se ci negano la Serie A, lascio il calcio”

Un’ipotesi, quella della permanenza in Serie B, che Vigorito non vuole nemmeno prendere in considerazione: “Nell’ipotesi in cui dovessero negare al Benevento di salire in A, io cercherò di capire se tutto viene fatto in nome di un sacrificio generale. Se invece vengono premiate istanze di natura soggettiva per club che hanno maggiore rilevanza nazionale, il Benevento dovrà cercarsi un altro patron“.

Il presidente giallorosso ha poi specificato come la Lega di Serie B abbia la forte volontà di proseguire il campionato, portando a termine tutte le giornate in programma: “La Lega B vuole terminare questo campionato, non è normale dopo 28 partite annullare i sacrifici economici, finanziari di una tifoseria, di una società, di una città”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!