Francia, la madre di Rabiot perde il controllo: nel mirino Pogba e Mbappé

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’eliminazione della Francia da Euro 2020 per mano della Svizzera ha surriscaldato gli animi non solo dei tifosi dei Bleus, ma anche dei parenti dei protagonisti che sono scesi in campo nell’ottavo di finale.

Se buona parte della critica francese ha iniziato a ricercare le cause della debacle europea, c’è invece chi sugli spalti dello stadio di Bucarest (teatro della gara) aveva già individuato i colpevoli della disfatta della nazionale di Didier Deschamps.

È il caso di Veronique Rabiot, madre e agente personale di Adrien, che nel corso della gara ha avuto una serie di battibecchi con i parenti di Paul Pogba mentre nel finale con quelli di Kylian Mbappé.

www.imagephotoagency.it

Veronique Rabiot esplode in tribuna: nel mirino Pogba e Mbappé

La madre di Adrien Rabiot è conosciuta nell’ambiente calcistico per il suo carattere particolare e per la determinazione che mostra nel fare gli interessi del figlio. Questa volta però, nel suo mirino, sono finiti Pogba e Mbappé.

Il centrocampista francese, tra i sogni di mercato proprio della Juventus, sarebbe stato il responsabile della rete del pareggio svizzero visto che l’azione elvetica è nata da un pallone perso proprio da lui. Questa l’accusa che la signora Rabiot avrebbe mosso ai genitori di Pogba.

A fine partita ovviamente ci sono state anche esternazioni sul rigore fallito dall’attaccante del Psg che hanno scatenato la reazione della famiglia di Mbappé. La madre di Rabiot, infatti, avrebbe invitato i suoi genitori a rieducarlo per renderlo meno arrogante.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!