Van Hooijdonk, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta

Credit: twitter.com - @BfcOfficialPage

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Van Hooijdonk al fantacalcio – un figlio d’arte per l’attacco del Bologna. Il cognome Van Hooijdonk è pesante ma Sydney cercherà di renderlo leggero come una piuma, seguendo le orme del padre Pierre. Il duo Bigon-Sabatini è abile nello scovare talenti nascosti, specialmente in Olanda (vedi Schouten).

Il club felsineo è riuscito a portare Van Hooijdonk in Italia a parametro zero, strappandolo all’Udinese che lo seguiva da tempo. Nonostante la stazza imponente, è una punta mobile in grado di svariare in tutta la zona d’attacco. Deve ancora maturare tecnicamente ma nell’ultima stagione con il Nac Breda ha mostrato una buona vena realizzativa (16 reti realizzate). Uno dei suoi punti di forza è il gioco aereo: è abile nelle sponde ed è un ottimo colpitore di testa.

Van Hooijdonk al fantacalcio: la carriera

Sydney Van Hooijdonk è cresciuto nelle giovanili del VV Beek Vooruit dove si mette in evidenza. Il Nac Breda lo osserva da vicino e decide di prelevarlo nell’estate 2017. Non entra subito in prima squadra: il club olandese lo parcheggia tra le riserve. Quel periodo è fondamentale per affinare le sue qualità, specialmente la vena realizzata che cresce a dismisura col passar delle stagioni. L’esordio in Eredivisie arriva nel 2019 ma rimane a secco (solo 12 presenze). Il Nac Breda retrocede in Serie B e Van Hooijdonk coglie al volo l’opportunità. Il primo anno da titolare è da considerare come apprendistato (9 gol), va decisamente meglio il secondo dove diventa il capocannoniere della squadra (16 gol tra campionato e play off).

I consigli per l’asta

Il Bologna ha deciso di scommettere su Van Hooijdonk. E’ un attaccante dagli ampi margini di miglioramento che, con una guida come Mihajlovic, può esplodere da un momento all’altro. La pecca è rappresentata dalla tecnica non ancora eccelsa, però non si tratta di una punta statica. E’ un giocatore che ama svariare in attacco e potrebbe giocare anche sulla trequarti nel 4-2-3-1 dell’allenatore serbo. Il fatto che parta come riserva potrebbe scoraggiare quei fantallenatori che hanno visto in Van Hooijdonk delle potenzialità ancora inespresse. Se credete nella sua esplosione, può andare come sesto attaccante, ad un credito.

Valore giocatore

** (2 stelle)

Quotazione al fantacalcio

Ruolo al fantacalcio

Attaccante

Consiglio di spesa

1 credito

Indice di titolarità

Panchinaro – è bravo ma ha bisogno di tempo. Mihajlovic è esperto nel lanciare i giovani talenti al momento giusto. Lo studierà attentamente durante il ritiro pre-campionato per capire se è già pronto oppure servirà un po’ di pazienza. Partirà come vice di Barrow o del prossimo centravanti felsineo (Arnautovic?).

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione fantacalcio: valore d’acquisto nel listone

LEGGI ANCHE: STATISTICHE FANTACALCIO

LEGGI ANCHE: QUOTAZIONI FANTACALCIO

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!