Valencia-Milan 5-3 d.c.r., i rossoneri si arrendono solo ai rigori: bene Leao e Diaz

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Valencia-Milan – Si chiude solo al quinto calcio di rigore una delle sfide più interessanti di questo mercoledì di calcio internazionale. Il Valencia si aggiudica l’ennesima edizione del Trofeo Naranja, battendo alla lotteria dagli 11 metri il Milan.

La formazione rossonera cercava ulteriori risposte dopo i primi test disputati nei giorni scorsi. Il tecnico Stefano Pioli ha dato nuovamente vita a una forte rotazione dell’organico a sua disposizione, ferme restando assenze importanti come quelle di Ibrahimovic e Bennacer.

Ne è venuta fuori comunque una buona partita da parte del Milan, che ha giocato bene tenendo testa a una squadra già più rodata in vista della prossima stagione. Come abbiamo già sottolineato la gara si è decisa ai calci di rigore in favore dei padroni di casa.

Valencia-Milan 5-3 d.c.r., decisivo l’errore di Krunic

A decidere la gara è stato l’errore dal dischetto di Rade Krunic, che non ha inquadrato lo specchio della porta. Tutti i tentativi del Valencia, invece, sono andati a bersaglio. Nel primo tempo era stato annullato un gol a Rafael Leao per un fuorigioco risultato inesistente.

Venendo alla partita, al di là della rete annullata l’attaccante portoghese ha fatto bene. Allo stesso modo va sottolineata l’ottima prova di Brahim Diaz. Nell’ultima mezz’ora Pioli ha provato anche il 4-4-2, con la presenza di Rebic e Giroud in attacco e il sostegno sugli esterni di Saelemaekers e Castillejo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!