LE ULTIMISSIME DAI CAMPI, tutti gli aggiornamenti: dubbi Immobile, Lukaku e Dybala

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Spazio alle ultimissime notizie e ultime dai campi in vista della 16^ giornata di Serie A. Ricordatevi di leggere i nostri consigli fantacalcio, approfondire i vostri dubbi con le probabili formazioni e non trascurate squalificati, diffidati e indisponibili.

La 16^ giornata di Serie A aprirà le danze con la sfida della Sardegna Arena tra Cagliari-Benevento. Chiuderà il 16° turno la super sfida di San Siro tra Milan-Juventus.

Di seguito tutti i nostri suggerimenti e le ultime indiscrezioni dai campi per sciogliere i vostri dubbi e perplessità. Tenetevi aggiornati in tempo reale per scegliere al meglio la vostra formazione da schierare in questa giornata.

Ultime dai campi, partita per partita della 16^ giornata di Serie A

Cagliari-Benevento

Di Francesco dovrà fare a meno di Lykoggianis, al suo posto dentro Tripaldelli. Possibile chance dal 1′ per Nainggolan. Simeone in vantaggio su Pavoletti. Sulla sinistra confermato Sottil. Pippo Inzaghi si affiderà al solito 4-3-2-1, Improta confermato nel ruolo di terzino destro. In avanti ok Lapadula e R.Insigne.

Atalanta-Parma

Ancora spazio per Pessina dal 1′, il quale agirà alle spalle di Ilicic-Zapata, panchina per Muriel. Gasperini valuta anche l’impiego dal primo minuto di Malinovskyi al posto di uno dei due alle spalle dell’attaccante colombiano. Palomino e De Roon dal 1′. Nel Parma Cornelius dovrebbe vincere il ballottaggio con Inglese per il ruolo di centravanti. Busi ancora titolare. A centrocampo Sohm si gioca il posto da titolare con Brugman, ma lo svizzero è al momento leggermente favorito.

Bologna-Udinese

Orsolini dal 1′ insieme a Barrow e Palacio. Le altre due possibili novità potrebbero essere Dominguez al posto di Svanberg e Vignato per Palacio con Barrow prima punta, ma entrambe le soluzioni sembrano molto difficili, al momento. Dijks agirà a sinistra. Tomiyasu torna a destra a causa dell’infortunio di De Silvestri e al suo posto giocherà al centro della difesa Paz. Nell’Udinese out Pussetto per infortunio, Gotti si affiderà alla coppia offensiva composta da ForestieriLasagna. Mandragora partirà ancora dalla panchina. In mezzo al campo ballottaggio tra Arslan e Walace, con il primo favorito.

Crotone-Roma

Messias-Simy dal 1′, out Riviere. Reca confermato a sinistra, spazio per Vulic dal 1′. In difesa Magallan e Marrone sicuri del posto, mentre Golemic è in vantaggio su Luperto per una maglia da titolare. Fonseca, invece, dovrà fare a meno di Spinazzola: sulla sinistra sarà confermato Bruno Peres con Karsdorp a destra. Villar in vantaggio su Cristante per un maglia da titolare. Dubbio anche in difesa con Kumbulla che insidia Mancini e Ibanez per un posto dal primo minuto. Attenzione anche a un possibile turnover in vista di Roma-Inter di domenica prossima. In attacco non ci sarà Dzeko, fermato da un problema muscolare nelle ultime ore, al suo posto pronto Borja Mayoral.

Lazio-Fiorentina

Fuori Correa per infortunio e anche Immobile è a forte rischio per un problema alla caviglia. A questo punto sicuro del posto in attacco Caicedo: al suo fianco è stato provato Andreas Pereira. Escalante in cabina di regia, mentre a sinistra spazio per Marusic. Poche novità nella Fiorentina rispetto all’ultima gara: ritorna Biraghi dal 1′, Ribery affiancherà Vlahovic in attacco. Borja Valero si candida per una maglia da titolare in cabina di regia.

Sampdoria-Inter

Ranieri potrebbe puntare su Keita Balde dal 1′, possibile bocciatura per Verre, confermato Quagliarella dal 1′. Nessuna novità in difesa. Inter con il dubbio Lukaku: l’attaccante belga dovrebbe recuperare, ma probabilmente partirà dalla panchina anche in vista del match di domenica contro la Roma. Al suo posto dovrebbe esserci Sanchez. Young sarà preferito a Perisic sulla sinistra. Dubbio anche a centrocampo, con Conte che dovrebbe concedere un turno di riposo a Vidal e rilanciare Sensi dal primo minuto.

Sassuolo-Genoa

Dopo il brutto ko contro l’Atalanta, De Zerbi si affiderà nuovamente a Toljan sulla destra, out Muldur. Locatelli sicuro davanti alla difesa, mentre per l’altro posto può rientrare Magnanelli al posto di Maxime Lopez. Con Djuricic pronto a far ritorno in campo dal 1′ alle spalle di Caputo. Completeranno l’attacco i soliti Berardi e Boga. Nel Genoa confermato il tandem offensivo Shomurodov-Destro. Criscito centrale sinistro, Czyborra ancora titolare nel ruolo di laterale mancino a tutta fascia. A centrocampo possibile turno di riposo per Behrami, al suo posto Rovella.

Torino-Verona

Nessuna novità in difesa, Izzo ancora dal 1′ in posizione di centrale destro dopo la totale rinascita. Sulla sinistra spazio per R. Rodriguez. Verdi in vantaggio su Bonazzoli per affiancare Belotti in attacco. Juric punterà ancora su Magnani dal 1′ mentre Ceccherini prenderà il posto di Lovato, sulla sinistra Dimarco resta in vantaggio su Lazovic. In attacco confermato Kalinic.

Napoli-Spezia

Meret dal 1′ al posto di Ospina. A sinistra ci sarà Hysaj al posto di Mario Rui, mentre Zielinski confermato sulla trequarti. Lozano e Insigne sugli esterni, Petagna unica punta. Nello Spezia possibile chance dal 1′ per Farias, il quale completerà l’attacco ligure insieme a Gyasi e Nzola. A centrocampo confermato Maggiore dal 1′.

Milan-Juventus

Una sola novità per Pioli rispetto alla sfida contro il Benevento: Krunic prenderà il posto di Tonali a centrocampo. In attacco confermato Leao, con Rebic esterno sinistro, mentre sulla destra Castillejo è in vantaggio su Brahim Diaz. Dubbio Kjaer, non al meglio, ma trapela sostanziale ottimismo. Una sola novità per Pirlo rispetto alla netta vittoria della Juventus contro l’Udinese. Bentancur resta in vantaggio su Arthur. Le positività di Alex Sandro e Cuadrado costringeranno Pirlo a utilizzare Danilo e Frabotta sugli esterni in difesa. Morata non recupera e Dybala non è al massimo della forma, a causa di qualche linea di febbre che lo ha colpito negli ultimi giorni. Al fianco di Ronaldo, Pirlo potrebbe giocarsi la carta Kulusevski.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!