ULTIMISSIME DAI CAMPI, tutti gli aggiornamenti: D’Aversa conferma Colombi, Pioli lancia Mandzukic, Pirlo con il dubbio Dybala-Morata

fonte: Wikimedia Commons

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ultime dai campi – Torna la Serie A con le 20 squadre del massimo campionato in scena nel weekend. Il turno di campionato può nascondere delle insidie, ricordatevi, quindi, di leggere tutti i consigliati per la 33^ giornata. Non rischiate di giocare in dieci e controllate anche tutti gli aggiornamenti su squalificati, diffidati e indisponibili.

Gare importanti e match che possono rendere la vita complicata con le scelte di formazione al fantacalcio: dunque tenete doto i nostri consigli per il fantacalcio e le probabili formazioni.

Per essere sempre aggiornati, e un passo avanti rispetto ai vostri avversari di Lega tenete d’occhio le nostro ultime dai campi: con tutte le novità sulle scelte degli allenatori in tempo reale.

ATTENZIONE: le ultime dai campi fanno riferimento alle nostre probabili formazioni della 33^ giornata, aggiornate in tempo reale con tutti i nostri consigli in chiave fantacalcio.

Ultime dai campi, le novità per le gare della 33^ giornata

Genoa-Spezia

www.imagephotoagency.it

Diversi dubbi in casa Genoa, soprattutto per quanto riguarda l’attacco: con Pjaca che parte leggermente indietro, gli altri 4 attaccanti si giocano le 2 maglie da titolare. Al momento Scamacca e Destro sono favoriti su Pandev e Shomurodov. Per il resto tante conferme, con Zapata che prenderà il posto dello squalificato Radovanovic.

Nello Spezia sono da monitorare le condizioni fisiche di Nzola: qualora recuperasse ci sarebbe lui al centro dell’attacco, altrimenti spazio a Piccoli. Soliti dubbi a centrocampo, con Leo Sena che insidia il terzetto titolare composto da Pobega, Ricci e Maggiore. Attenzione a Saponara, Italiano sta pensando a lanciarlo dal primo minuto visto il suo recupero.

Parma-Crotone

www.imagephotoagnecy.it

Kucka non è al meglio della condizione e non ci sarà, davanti dunque spazio al tridente composto da Mihaila (in vantaggio su Man), Pellè e Gervinho. Per il ruolo di terzino destro, da monitorare le condizioni di Conti ancora non al meglio e quindi probabilmente sostituito da uno tra Busi e Laurini. In porta va verso la conferma Colombi, con Sepe ancora in panchina.

Nel Crotone pochissimi dubbi invece, con Cosmi che (nonostante i risultati negativi) sembra aver trovato la formazione che gli dà maggiori garanzie. L’unica sorpresa potrebbe essere Cigarini, che si è allenato per tutta la settimana con i compagni e ha recuperato una buona condizione fisica. In difesa va fuori Luperto, gioca al suo posto Magallan.

Sassuolo-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

Impossibile lasciare fuori questo Raspadori dopo la doppietta di San Siro, se non fosse un problema fisico: se non recuperasse, in attacco spazio a Defrel. Soliti dubbi in difesa, con Muldur e Rogerio al momento in vantaggio su Toljan e Kyriakopoulos.

Nella Sampdoria i dubbi principali riguardano come sempre l’attacco: Quagliarella sembra essere l’unico sicuro del posto, mentre Gabbiadini è al momento in vantaggio su Keita per affiancarlo. Sull’esterno di sinistra favorito Damsgaard su Jankto.

Benevento-Udinese

www.imagephotoagency.it

Super prova di Lapadula contro il Genoa e Inzaghi che non rinuncerà al suo attaccante per una sfida importantissima come questa. Ci sarà lui al fianco di Gaich nel nuovo 3-5-2 dei giallorossi. Problemi tra difesa e centrocampo per Inzaghi, che dovrà fare a meno degli infortunati Tuia, Foulon e Letizia.

L’Udinese è reduce da un ritiro e quindi potrebbe cambiare qualcosa: davanti dovrebbe tornare Pereyra a supporto di Llorente, visto che gli esperimenti Okaka e Nestorovski non hanno portato grandi risultati. In difesa solito ballottaggio, con Becao in vantaggio su Bonifazi.

Fiorentina-Juventus

www.imagephotoagency.it

Iachini non dovrebbe cambiare nulla rispetto alla formazione che ha vinto nell’ultimo turno di campionato sul campo del Verona. Fiducia a centrocampo nel terzetto composto da Amrabat, Pulgar e Castrovilli, mentre davanti ci saranno ancora Ribery e Vlahovic.

Pirlo riproporrà il 4-4-2 visto nelle ultime settimane, con un paio di dubbi di formazione: a centrocampo dovrebbero esserci Bentancur e Rabiot, con Arthur destinato alla panchina. Davanti è sicuro del posto Ronaldo, mentre al suo fianco è forte ballottaggio tra Dybala e Morata.

Inter-Verona

www.imagephotoagency.it

Terza partita nel giro di pochi giorni per la formazione nerazzurra, con Antonio Conte che però sembra intenzionato a non lasciare spazio al turnover e confermare la squadra che è scesa in campo contro lo Spezia. Attenzione a Sanchez, in risalita le sue quotazioni nei confronti di Lautaro.

Pochissimi cambi anche in casa Verona: a centrocampo giocano Ilic e Tameze, vista l’assenza prolungata da parte di Veloso. Confermato Dimarco in difesa, mentre Lazovic giocherà da esterno a centrocampo. Davanti Barak e Zaccagni a sostegno della prima punta che potrebbe essere Kalinic.

Cagliari-Roma

www.imagephotoagency.it

Soliti dubbi in casa Cagliari, soprattutto relativi all’attacco: al momento Pavoletti è favorito, ma Simeone e Cerri lo tallonano da veramente vicino. Dietro va verso la conferma Carboni, con Ceppitelli in panchina, mentre Asamoah dovrebbe tornare fuori e lasciare nuovamente spazio a Lykogiannis.

Fonseca ha le scelte pressochè obbligate, con possibile turnover anche in vista del match di Europa League contro il Manchester United: visto il turno di squalifica di Ibanez dovrebbe essere arretrato sulla linea dei difensori Karsdorp, con l’inserimento di Reynolds a centrocampo. Da valutare la posizione di Mkhitaryan e Pellegrini. In caso di turnover pronto Carles Perez. Davanti Borja Mayoral in vantaggio su Dzeko.

Atalanta-Bologna

www.imagephotoagency.it

Nell’Atalanta non ci sarà Gosens, espulso contro la Roma e quindi squalificato. Al suo posto inserito Maehle, con il ritorno alla difesa a 4 e Toloi spostato nel ruolo di terzino destro. Davanti Malinovskyi, Pessina e Muriel a sostegno dell’unica punta Zapata.

Tante conferme in casa Bologna, con i soliti dubbi in attacco: Orsolini è in leggero vantaggio su Skov Olsen, mentre Sansone non è al meglio della condizione e dovrebbe partire dalla panchina. Giocheranno Soriano e Barrow a sostegno di Palacio. In difesa possibile una chance da titolare per Antov.

Torino-Napoli

www.imagephotoagnecy.it

Nicola ha pochi dubbi, quello principale riguarda il ruolo del trequartista: il favorito è Verdi, ma l’allenatore del Torino valuta anche il passaggio al 3-5-2 con l’inserimento di Lukic a centrocampo. Davanti rientrerà Sanabria dal primo minuto, al fianco dell’inamovibile Belotti.

Gattuso confermerà in toto la formazione che ha travolto la Lazio nell’ultimo turno ad eccezione dell’attaccante: l’allenatore azzurro riproporrà Osimhen dal primo minuto, con Mertens che nonostante il bellissimo gol ritornerà in panchina.

Lazio-Milan

www.imagephotoagnecy.it

Non ha grandi possibilità di scelta Inzaghi che confermerà la formazione che ha giocato a Napoli: 3-5-2 con Marusic che viene confermato in difesa, mentre davanti ci saranno ancora Correa e Immobile. Da valutare le condizioni fisiche di Lucas Leiva, non al meglio della condizione. Possibile inserimento di Lulic a sinistra al posto di Fares.

Pioli dovrebbe riproporre Romagnoli al centro della difesa al posto di Tomori, apparso un po’ appannato nelle ultime due partite. Ancora in dubbio Ibrahimovic e Theo Hernandez: qualora non recuperassero confermati Dalot e Leao. A centrocampo torna Bennacer al posto di Meitè. Davanti possibile chance dal primo minuto per Mandzukic.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!