ULTIMISSIME DAI CAMPI, tutti gli aggiornamenti: Gattuso sceglie Mertens, Fonseca si affida a Dzeko, Conte rilancia Sanchez

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ultime dai campi – Torna la Serie A con le 20 squadre del massimo campionato in scena nel weekend. Il turno di campionato può nascondere delle insidie, ricordatevi, quindi, di leggere tutti i consigliati per la 32^ giornata. Non rischiate di giocare in dieci e controllate anche tutti gli aggiornamenti su squalificati, diffidati e indisponibili.

Gare importanti e match che possono rendere la vita complicata con le scelte di formazione al fantacalcio: dunque tenete doto i nostri consigli per il fantacalcio e le probabili formazioni.

Per essere sempre aggiornati, e un passo avanti rispetto ai vostri avversari di Lega tenete d’occhio le nostro ultime dai campi: con tutte le novità sulle scelte degli allenatori in tempo reale.

ATTENZIONE: le ultime dai campi fanno riferimento alle nostre probabili formazioni della 32^ giornata, aggiornate in tempo reale con tutti i nostri consigli in chiave fantacalcio.

Ultime dai campi, le novità per le gare della 32^ giornata

Verona-Fiorentina

www.imagephotoagnecy.it

Soliti dubbi in casa Verona: in difesa dovrebbero infatti giocare Dawidowicz, Gunter e Dimarco. A centrocampo certo del posto Tameze, con Ilic in vantaggio su Sturaro per una maglia da titolare. Qualche dubbio anche in attacco, dove Juric potrebbe attuare un po’ di turnover: in caso di panchina per uno tra Zaccagni e Lasagna si candidano per una maglia da titolare Bessa e Colley.

Da valutare la posizione di Caceres, impiegato nell’ultimo turno come difensore nello schieramento a 3. Più probabile che venga riproposto Igor in quella posizione, con l’ex Juventus che andrebbe a fare l’esterno a destra a centrocampo al posto di Venuti. A centrocampo Castrovilli ha recuperato dai recenti problemi muscolari al suo fianco agiranno Amrabat (regista) e Bonaventura.

Milan-Sassuolo

www.imagephotoagency.it

Possibile un po’ di turnover in casa Milan visti i tanti impegni: sulla destra ci sarà il ritorno di Calabria, mentre al centro della difesa saranno confermati Tomori e Kjaer, con Romagnoli ancora escluso. In dubbio anche Theo Hernandez. A centrocampo Tonali si candida per una maglia da titolare, in dubbio anche Bennacer. Sulla destra Saelemaekers è in vantaggio su Castillejo, mentre a sinistra agirà Rebic. Verso il forfait Ibrahimovic, non al meglio, al suo posto pronto Leao.

Qualche dubbio anche per il Sassuolo, soprattutto nel reparto difensivo: Muldur e Rogerio dovrebbero partire dal 1′. A centrocampo Obiang e Maxime Lopez si giocano un posto per giocare al fianco del rientrante Locatelli. In attacco Defrel favorito su Raspadori per una maglia da titolare.

Bologna-Torino

www.imagephotoagency.it

Nelle zone in cui Mihajlovic ha diverse alternative, il tecnico serbo potrebbe decidere di cambiare. In difesa chance per Antov dal 1′. A centrocampo Svanberg, Schouten e Dominguez si giocano due maglie per tre posti (al momento i primi due sono favoriti). Solito ballottaggio invece tra Orsolini e Skov Olsen, con l’italiano in questo momento in vantaggio. Davanti torna titolare Sansone e confermato Barrow nel ruolo di prima punta.

Nicola dovrebbe confermare in toto la formazione vista contro la Roma, anche se qualche cambio potrebbe starci in un’ottica di turnover: Zaza scalpita e potrebbe soffiare il posto a Sanabria, mentre in difesa è pronto al rientro Nkoulou (qualora il centrale fosse al 100%, giocherebbe lui al posto di Lyanco). Sulla destra ci sarà spazio per Singo. Verso la conferma Verdi da trequartista, altrimenti spazio al 3-5-2 con Lukic a centrocampo.

Crotone-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

Praticamente nessun dubbio nel Crotone, con Cosmi che confermerà la formazione schierata nell’ultimo turno con Djidji in dubbio per una botta alla caviglia. In caso di forfait pronto Magallan. A centrocampo spazio per Pedro Pereira, Molina, Petriccione e Reca. Nessuna novità in attacco. Contro la Sampdoria, per i rossoblù, sarà un’ultimissima chiamata.

Qualche dubbio in più invece nella Sampdoria, soprattutto in attacco: Quagliarella non dovrebbe ancora rientrare dal primo minuto (in vantaggio Keita Balde con al fianco Gabbiadini), mentre resistono i classici ballottaggi sull’esterno tra Jankto e Damsgaard e a centrocampo tra Adrien Silva ed Ekdal.

Genoa-Benevento

www.imagephotoagency.it

Da considerare una logica di turnover in casa Genoa che potrebbe portare ad alcuni cambiamenti: in difesa spazio per Masiello (in ballottaggio con Goldaniga), Radovanovic e Criscito. Verso il forfait dal 1′ Zappacosta, uscito per infortunio una settimana fa contro la Juventus, ma potrebbe accomodarsi in panchina. Davanti i favoriti per giocare sono ancora Scamacca e Destro, ma attenzione alle quotazioni in risalita di Shomurodov e Pandev.

Anche il Benevento ragiona in ottica turnover. Da monitorare le condizioni di Viola, ancora non al 100% e quindi a rischio riposo in favore di Schiattarella. Davanti si candida per un posto da titolare ancora Gaich, con Lapadula in panchina nonostante sia stato autore di un gol contro la Lazio e grande ex della sfida di Marassi. Al fianco del Tanque ci sarà Caprari.

Juventus-Parma

www.imagephotoagency.it

In porta spazio per Buffon, turno di riposo per Szczensy. In difesa tornerà Bonucci dal 1′, con Chiellini in panchina. A centrocampo Cuadrado potrebbe avanzare sulla corsia di destra, con Kulusevski sulla sinistra al posto di Chiesa. A centrocampo spazio per Bentancur e Arthur, con quest’ultimo in ballottaggio con Rabiot. Cristiano Ronaldo tornerà al centro dell’attacco con ballottaggio apertissimo tra Dybala e Morata, con il primo in vantaggio sullo spagnolo.

Dubbi principalmente in attacco per D’Aversa, visto che quella è l’unica zona di campo nella quale ha qualche arma in più a disposizione: dovrebbe rientrare Pellè come prima punta, mentre per i ruoli di esterni nel tridente offensivo sono in tre a giocarsi due posti. Al momento i favoriti sono Mihaila e Gervinho, con Man quindi a rischio panchina.

Spezia-Inter

www.imagephotoagency.it

Tantissimi dubbi per Vincenzo Italiano, che dovrebbe però confermare la formazione vista contro il Bologna, nonostante i 4 gol subiti e la prestazione decisamente negativa: un segnale di fiducia che arriva dall’allenatore bianconero verso la sua squadra, che sta finora disputando un campionato straordinario nonostante il recente passo falso. A centrocampo chance per Pobega dal 1′, mentre in attacco possibili ballottaggi tra Nzola-Piccoli e Verde-Farias.

E se c’è qualcuno che sta facendo cose straordinarie quest’anno è l’Inter, con Antonio Conte che non toccherà nulla di quanto visto nelle ultime settimane. L’unico dubbio riguarda sempre la fascia sinistra, dove Perisic è pienamente recuperato e dovrebbe tornare a occupare la sua posizione in favore di Young o Darmian. Attenzione davanti, possibile turno di riposo per Lautaro e spazio a Sanchez.

Udinese-Cagliari

www.imagephotoagnecy.it

Un dubbio per reparto per Gotti: in difesa Bonifazi è in vantaggio su Becao per una maglia da titolare al fianco di Samir e Nuytinck, mentre il ruolo di esterno destro a centrocampo dovrebbe essere occupato da Molina con Zeegelaar destinato alla panchina. A centrocampo spazio per Pereyra, con Forestieri titolare a ridosso di Llorente.

Dopo il gol decisivo nell’incredibile scontro diretto contro il Parma si candida invece per un ruolo da titolare Cerri: al momento è ancora in vantaggio Pavoletti, ma attenzione all’ex attaccante della Spal. In difesa va verso la conferma il giovane Carboni, insidiato però dal rientrante Ceppitelli. Sull’esterno sinistra probabile il rientro di Lykogiannis, con Nandez a destra e Zappa in panchina.

Roma-Atalanta

www.imagephotoagnecy.it

Fonseca proporrà per larga parte la formazione vista nel doppio confronto di Europa League contro l’Ajax. Due soli grandi dubbi: in attacco al momento Dzeko è in vantaggio su Borja Mayoral, mentre per la fascia sinistra verranno monitorate fino all’ultimo le condizioni di Spinazzola, ma Calafiori dovrebbe partire dal 1′.

Gasperini riproporrà i 4-2-3-1. In difesa tornerà Romero dal 1′. A centrocampo confermati De Roon e Freuler, mentre sulla trequarti spazio al terzetto formato da Malinovskyi, Pessina (insidiato da Pasalic) e Muriel. Unica punta Zapata. Solo panchina per Ilicic.

Napoli-Lazio

www.imagephotoagency.it

Ballottaggi principalmente in attacco per Gattuso: nonostante la partita giocata pochi giorni fa, al centro del reparto offensivo dovrebbe essere proposto nuovamente Mertens, con Osimhen destinato dunque a partire dalla panchina. Rientra invece dalla squalifica Lozano, in vantaggio su Politano per completare il terzetto alle spalle della punta composto da Zielinski e Insigne.

Nessun dubbio invece per la Lazio, che schiererà quella che nelle ultime settimane è ormai diventata la formazione tipo: Marusic confermato in difesa insieme ad Acerbi e Radu, mentre davanti la coppia è composta da Correa e Immobile, occhio però alla risalita di Caicedo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!