LE ULTIMISSIME DAI CAMPI, tutti gli aggiornamenti: chance per Buffon, Dzeko non convocato

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ultime dai campi – Torna la Serie A con le 20 squadre del massimo campionato in scena nel weekend. La 19^ giornata può nascondere delle insidie, ricordatevi, quindi, di leggere tutti i consigliati. Non rischiate di giocare in dieci, controllate anche squalificati, diffidati e indisponibili.

Apre la 19^ giornata di Serie A Benevento-Torino. La Roma di Fonseca ospita lo Spezia di Italiano. L’Inter, invece, sfiderà l’Udinese sperando in un passo falso del Milan contro l’Atalanta. La Juventus incontra il Bologna mentre il Napoli dovrà vedersela contro un Verona in grande stato di forma. Spazio anche a Fiorentina-Crotone, Lazio-Sassuolo e Genoa-Cagliari. Chiude il turno Parma-Sampdoria.

Spazio, quindi, ai nostri suggerimenti e alle ultime novità dai campi e indiscrezioni per risolvere le vostre incertezze e sciogliere ogni dubbio pre-partita. Tenetevi aggiornati in tempo reale per scegliere la migliore formazione da schierare per la giornata.

NOTA BENE: le ultime dai campi fanno riferimento alle nostre probabili formazioni di giornata, aggiornate in tempo reale con tutti i nostri consigli in chiave fantacalcio.

Ultime dai campi, partita per partita della 19^ giornata di Serie A

Benevento-Torino

www.imagephotoagency.it

Dietro Lapadula dovrebbero agire Caprari e Improta, visto che Inzaghi ha spiegato in conferenza stampa come Iago Falque non sia pronto a giocare dal primo minuto. L’allenatore giallorosso non potrà contare su Sau, out per squalifica. A centrocampo spazio a Dabo affiancato da Ionita ed Hetemaj. In difesa ancora spazio a Tuia, con Caldirola che è stato convocato ma non è ancora pronto per giocare al primo minuto.

Prima partita sulla panchina del Torino per Davide Nicola. La formazione non dovrebbe subire grossi stravolgimenti: 3-5-2. Difesa a tre con Izzo, Lyanco e Bremer. Sugli esterni Singo e Rodriguez. Completano il folto centrocampo Rincon (rientrato dal turno di squalifica), Lukic e Linetty. Al fianco del solito Belotti, ci sarà Zaza e non Verdi.

Roma-Spezia

www.imagephotoagency.it

Dentro Kumbulla, fuori Mancini per squalifica. Completano la difesa Ibanez e Smalling. Ancora spazio a Villar, in pole su Cristante, con Veretout e Spinazzola. Lavoro individuale per Mkhitaryan e Pedro: l’armeno al momento dovrebbe partire dalla panchina, con Carles Perez al fianco di Pellegrini. Dzeko non convocato, al suo posto giocherà Borja Mayoral.

Pochi cambi rispetto alla scorsa formazione in campionato per i bianconeri. Guai soprattutto nel reparto offensivo per Vincenzo Italiano dopo il forfait di Nzola, fermato dall’infortunio, spazio ancora una volta a Piccoli per guidare l’attacco. Vignali espulso. Sulla destra ci sarà il rientrante Bastoni, insidiato però da Ismajli. Dubbi anche a centrocampo, con Agoumè che va verso la conferma al posto però di un Ricci che scalpita e che ha già giocato titolare in Coppa Italia. Soltanto panchina per Verde, Saponara e Galabinov: possibile il loro impiego a partita in corso.

Milan-Atalanta

www.imagephotoagency.it

Falso positivo Hernandez: riprenderà il posto sull’esterno sinistro. Tornano arruolabili anche Rebic e Leao, ma il croato dovrebbe partire dalla panchina. Il portoghese invece agirà dietro Ibrahimovic insieme a Brahim Diaz e Castillejo. Squalificati anche Romagnoli e Saelemaekers: il belga ha preso due gialli nello scorso match.

Da valutare le condizioni di Pasalic. Per il resto Gasperini dovrebbe avere tutti gli uomini a disposizione. Ilicic, Zapata e Freuler dovrebbero ripartire dal primo minuto. Dietro il duo offensivo, Pessina preferito a Malinovskyi. 

Udinese-Inter

www.imagephotoagency.it

Nuytinck, recuperato, dovrebbe riprendere posto in difesa, anche se resiste il ballottaggio con Bonifazi. Con lui Becao e Samir. Centrocampo a 5 con Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Mandragora e Zeegelaar. In avanti ancora panchina per Nestorovski: in pole Lasagna con Pereyra sulla trequarti.

Piccole noie fisiche per Sanchez, ma l’11 di Conte non dovrebbe subire grossi cambiamenti. Vidal e Barella dal 1′ dopo le buone prestazioni nelle ultime uscite. Con loro Brozovic a gestire il centrocampo. Young e Hakimi sugli esterni e solito duo Lukaku-Lautaro. Difesa a tre: Skriniar, De Vrij e Bastoni.

Fiorentina-Crotone

www.imagephotoagency.it

Prandelli dovrebbe affidarsi al 3-4-2-1 con Milenkovic, Pezzella e Igor in difesa. Caceres dovrebbe prender e il posto di Venuti. Completano la linea Amrabat, Castrovilli e Biraghi. A supporto di Vlahovic, Callejon e Ribery. Dopo l’ultima prestazione negativa, il francese rischia la panchina: in caso di cambio Prandelli opterebbe per Bonaventura.

Recuperato Benali, subito in campo. Molina out per una frattura, torna però Reca sulla sinistra. In avanti sicuri del posto Messias e Simy, a causa dell’assenza di Riviere e grazie anche alla doppietta realizzata contro il Benevento.

Juventus-Bologna

www.imagephotoagency.it

Cuadrado, ristabilito, ha già giocato in Supercoppa ed è pronto a riprendersi la fascia destra. Bonucci e Chiellini saranno i centrali, mentre Danilo va a sinistra. Piccola rivoluzione a centrocampo con l’innesto di Kulusevski e Arthur. Bentancur e McKennie dovrebbero invece partire dalla panchina, spazio a Rabiot dal primo minuto. Davanti nessun dubbio sulla coppia Morata-Ronaldo. Ancora out Alex Sandro. In porta possibile spazio per Buffon.

Mihajlovic non dovrebbe stravolgere la sua formazione. In avanti spazio a Palacio unica punta, Barrow giocherà nei tre dietro l’attaccante insieme a Soriano e Orsolini.

Genoa-Cagliari

www.imagephotoagency.it

Destro nuovamente dal primo minuto dopo il problema muscolare. Mister Ballardini lo schiererà al fianco dell’uzbeko Shomurodov. Folto centrocampo a 5 con la conferma di Zajc affiancato da Strootman e Badelj. In difesa Masiello, Radovanovic e Criscito, con il capitano rossoblù che verrà sostituito nel ruolo di esterno di centrocampo da Czyborra.

Scontata la squalifica di due giornate torna Nandez che tornerà sulla linea dei centrocampisti insieme a Marin e Duncan. Nainggolan avanza nel ruolo di trequartista al fianco di Joao Pedro, a sostegno di Simeone unica punta. Solita difesa a 4 con Zappa, Walukiewicz, Godin e Lykogiannis. Panchina per Pavoletti.

Verona-Napoli

www.imagephotoagency.it

Occhio al risentimento muscolare di Tameze, ma il centrocampista ex Atalanta dovrebbe farcela. Kalinic preferito a Di Carmine in avanti, Barak e Zaccagni sulla trequarti. Dimarco nei tre di difesa insieme a Magnani e Gunter. A centrocampo Dawidowicz con Faraoni, Ilic e Laovic.

Nel Napoli in porta Meret, con Ospina non al meglio. Solita coppia di difesa composta da Manolas e Koulibaly, terzini saranno il rientrante Di Lorenzo e Mario Rui, preferito a Hysaj. Demme, più di Fabian Ruiz, al fianco di Bakayoko. Panchina per Petagna e Politano. Dietro Petagna, terminale offensivo, Lozano, Zielinski e Insigne.

Lazio-Sassuolo

www.imagephotoagency.it

Brutta tegola per Simone Inzaghi che perde il fantasista Luis Alberto e il difensore Luiz Felipe: il primo a causa di un’appendicite, il secondo per infortunio alla caviglia. Spazio ad Akpa-Akpro a centrocampo e Patric in difesa. Al fianco di Immobile, Caicedo.

Nel Sassuolo fuori Boga, verso il recupero invece Locatelli che dovrebbe esserci contro la Lazio, al fianco di Obiang che sostituirà l’acciaccato Maxime Lopez. Difesa a quattro con Muldur, Ayhan, G. Ferrari e Kyriakopoulos. Traorè, Djuricic e Defrel dietro Caputo.

Parma-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

D’Aversa dovrebbe affidarsi al 4-3-3. Continua l’emergenza in difesa con le assenze di Valenti, Laurini, Osorio, Balogh e Bruno Alves. Spazio a Conti, appena arrivato dal Milan, Iacoponi, Gagliolo e Pezzella. A centrocampo Hernani, Brugman e Kurtic. Nel tridente insieme a Gervinho, Cornelius e Kucka. Panchina per Inglese e Dierckx.

In avanti spazio a Torregrossa e Keita dopo l’ottima prestazione nello scorso match contro l’Udinese. Panchina per Quagliarella e Verre. Ekdal, fresco di rinnovo, a centrocampo con Candreva, Thorsby e Jankto favorito su Damsgaard.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!