ULTIMISSIME DAI CAMPI, tutti gli aggiornamenti: dal 1′ Dybala e Sanchez, out Gomez e Zaniolo?

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Ultime dai campi in vista della 6^ giornata di campionato! Importante per il fantacalcio sarà non sbagliare: seguite tutte le ultime novità sulle probabili formazioni, consigliati di giornata e tutti i consigli fantacalcio della 6^ giornata prima di schierare la vostra fantaformazione.

La giornata partirà con il match tra Juventus e SPAL e si chiuderà lunedì sera con la sfida tra Parma e Torino: tante le gare attese soprattutto per capire come giocheranno le big, Inter e Lazio oltre che Roma e Napoli. Ecco le ultime dai campi.

Ultimissime dai campi: partita per partita

Juventus-SPAL sabato ore 15.00

JUVENTUS – Nella difesa bianconera mister Sarri rinuncerà ad Alex Sandro, oltre che agli infortunati Danilo, Chiellini e De Sciglio: terzini quasi sicuramente Cuadrado e Matuidi, al centro Bonucci. Tra i pali più Buffon di Szczesny. Per l’attacco torna Cristiano Ronaldo. Inizio dalla panchina per Higuain.

SPAL – Emergenza totale per Semplic: out Kurtic, Valoti e Di Francesco non convocato. Sala e Reca sulle fasce, con Valdifiori in mezzo al campo, ai suoi lati Murgia e Missiroli. In difesa Tomovic. In attacco Floccari e Paloschi si sfideranno per affiancare Petagna, con il primo favorito.

Sampdoria-Inter sabato ore 18.00

SAMPDORIA – Problemi anche per Di Francesco: infortunato Ferrari e squalificato Murillo. Pronto Chabot a debuttare. In mediana Ekdal, con Linetty e Vieira a duellare per un posto da titolare. Con Quagliarella rimesso in asse e con Gabbiadini out, salgono le quotazioni di Bonazzoli che ha ben figurato contro la Fiorentina, anche se Caprari sembra il favorito.

INTER – Pronto il turnover in casa nerazzurra. D’Ambrosio arretra nei tre di difesa, con uno tra De Vrij o Godin titolare. Ritornano titolari Sensi, Candreva e Asamoah, con Sanchez che quasi sicuramente affiancherà Lautaro Martinez.

Sassuolo-Atalanta sabato 20.45

SASSUOLO – Nella mediana neroverde pronti a ritornare Duncan e Traorè. In difesa Peluso a sinistra, mentre a destra Toljan più di Muldur. In attacco Berardi e Caputo, pronti a combattere Boga e Defrel per una maglia da titolare, con l’ex Roma favorito

ATALANTA – Nella Dea Gasperini utilizzerà in avanti Zapata e Ilicic con Malinovskyi alle spalle. Quindi sembrerebbe il Papu Gomez, l’indiziato a partire dalla panchina. Pasalic più di De Roon in mediana. In difesa dal 1′ Masiello. Fasce già assegnate a Hateboer e Goses.

Napoli-Brescia domenica ore 12.30

NAPOLI – Difesa in emergenza: la novità risponde al nome di Luperto, a sinistra più Ghoulam di Mario Rui. In mediana dal 1′ Fabian Ruiz, con Elmas e Younes pronti a partire dall’inizio. In attacco sembra Milik il prescelto al fianco di Mertens, con Lozano e Llorente che partiranno probabilmente dalla panchina.

BRESCIA – Balotelli e Ayè si contendono una maglia da titolare per far coppia con Donnarumma. Possibile panchina per Romulo, con Spalek che scalpita. Recuperato Martella, ma al momento sembra favorito Matjeu.

Udinese-Bologna domenica ore 15.00

UDINESE – La squalifica di De Paul pesa come un macigno: Pussetto-Nestorovski in attacco. Sulle fasce Larsen e Sema, in mezzo al campo Mandragora e Fofana. In difesa più Becao di De Maio, con Troost Ekong e Samir ai lati.

BOLOGNA – In difesa torna a disposizione Danilo. Con Dijks ai box, più Mbaye di Krejci. In mezzo al campo spazio per Dzemaili, in attacco più Santander di Palacio.

Lecce-Roma domenica ore 15.00

LECCE – Non al meglio Farias, Lapadula, Dell’Orco e Tachtsidis. In attacco può esserci il tandem Falco-Babacar, sulla trequarti Mancosu. In mezzo al campo Majer in lotta con Imbula per una maglia da titolare. In difesa potrebbe riposare Rispoli.

ROMA – Con Spinazzola out, e Lorenzo Pellegrini non al meglio per una fascite plantare. Sulle fasce ci saranno Florenzi e Kolarov. Può tornare Mancini al centro della difesa, rischia Fazio. Torna titolare Mkhitaryan e Zaniolo in ballottaggio con Kluivert, con l’ex Ajax che è al momento il favorito.

Lazio-Genoa domenica ore 15.00

LAZIO – Buone notizie per Inzaghi: recuperato Radu: il rumeno affiancherà Acerbi e Vavro, in vantaggio al momento su Luiz Felipe. Ritornano dal primo minuto Lulic Lucas Leiva. In mezzo al campo Luis Alberto verso la conferma. Davanti Immobile dall’inizio, con Caicedo che lo affiancherà. Correa inizialmente dalla panchina.

GENOA – Consueto duello sulla fascia sinistra tra Barreca e Pajac, mentre a destra ci sarà il solito Ghiglione. A centrocampo potrebbe iniziare Saponara sulla trequarti. In avanti confermati Pinamonti e Kouamè, con Favilli che scalpita.

Cagliari-Verona domenica ore 18.00

CAGLIARI – Non al meglio Nainggolan e Cigarini. Ancora fiducia a Castro dal 1′ minuto. In difesa Pellegrini e Ceppitelli dall’inizio. In avanti i soliti due: Simeone-Joao Pedro.

VERONA – Pronto Kumbulla dopo la squalifica. Sulla fascia destra Faraoni più di Adjapong, a sinistra Lazovic. In mediana Veloso. Verre sulla trequarti supporterà il solito Stepinski in attacco. Di Carmine non al meglio.

Milan-Fiorentina domenica ore 20.45

MILAN – Occhio alle condizioni Paquetà, non al meglio. Confermati Theo Hernandez, Bennacer e Leao. Scalpita Bonaventura, pienamente ristabilito dal problema al ginocchio. Per il resto non ci saranno grossi stravolgimenti nell’11 iniziale.

FIORENTINA – Anche in casa viola non ci dovrebbero essere grosse modifiche rispetto all’11 che ha battuto la Sampdoria. L’unico dubbio è in attacco dove Ribery rischia di partire dalla panchina con Vlahovic e Boateng a combattere per un posto accanto a Chiesa.

Torino-Milan lunedì ore 20.45

PARMA – Recuperato Kucka. Nel tridente d’attacco Kulusevski con Inglese e Gervinho, ma occhio a Cornelius dopo il rigore sbagliato dall’ex Napoli. Pezzella potrebbe far rifiatare Bruno Alves, con Gagliolo pronto a scalare al centro della difesa.

TORINO – Verdi al fianco di Belotti, questa sarà la novità di Walter Mazzarri. Può tornare sulla fascia sinistra Ansaldi dal 1′, mentre sulla destra se la giocano De Silvestri e Aina. L’altra novità riguarda la difesa: con Nkoulou pronto a tornare titolare.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!