ULTIMISSIME DAI CAMPI, tutti gli aggiornamenti sulle formazioni: partita per partita

Fonte: Wiki_Commons

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ultime dai campi in vista della 2^ giornata di campionato! Importante per il fantacalcio sarà non sbagliare: seguite tutte le ultime novità sulle probabili formazioniconsigliati di giornata e tutti i consigli fantacalcio della 2^ giornata prima di schierare la vostra fantaformazione.

La prima giornata partirà con il match tra Bologna e SPAL e si chiuderà domenica sera con sei match: tante le gare attese soprattutto per capire come giocheranno le big, soprattutto Juventus-Napoli e Lazio-Roma. Importanti sfide anche nelle gare di domenica, che aprirà le danze con il derby delle ore 18.  Ecco le ultime dai campi.

Ultime dai campi: partita per partita

Bologna-SPAL venerdì 20.45

BOLOGNA – Poche novità per il Bologna che conferma la formazione di Verona: ecco che allora, contro la squadra di Semplici, Mihajlovic conferma Palacio come punta di riferimento. A supporto il trio delle meraviglie Sansone, Soriano e Orsolini. Il nuovo arrivato Medel in panchina.

SPAL – Non ci saranno grossi stravolgimenti tattici per la SPAL: come confermato dall’allenatore in conferenza stampa, Di Francesco in avanti e Igor a sinistra. Due, però, i ballottaggio: il nuovo arrivato Tomovic insidia Cionek in difesa, mentre a centrocampo Murgia e Valoti se la giocheranno per una maglia da titolare.

Milan-Brescia sabato 18.00

MILAN – Il nuovo modulo è servito: la squadra di Marco Giampaolo opta per un albero di Natale: la difesa è quella di Udinese! A centrocampo salgono le quotazioni di Kessié, mentre il pistolero Piatek sarà supportato dal tandem Suso e Calhanoglu.

BRESCIA – Balotelli ancora squalificato, assisterà alla gara da spettatore. Buone notizie per Corini: l’allenatore recupera Torregrossa, il quale potrebbe avere chance per giocare dal 1′, anche se Ayé è il favorito per affiancare Donnarumma. Salgono le quotazioni di Zmrhal che insidia Spalek, per un posto sulla trequarti.

Juventus-Napoli sabato 20.45

JUVENTUS – Nessun grosso stravolgimento dalla Juve che ha espugnato il Tardini: gli unici grandi dubbi riguardano l’attacco con Higuain e Dybala, e Douglas Costa e Bernardeschi a giocarsi una maglia da titolare. Per de Ligt e Danilo ancora panchina.

NAPOLI – Vale la stessa cosa per la squadra di Ancelotti: Arek Milik ancora ai box. In attacco Mertens terminale offensivo supportato da Callejon, F. Ruiz e Insigne. Lozano siederà in panchina.

Lazio-Roma domenica 18.00

LAZIO – Buone notizie per Simone Inzaghi: pienamente recuperati Acerbi e Lucas Leiva. Il primo è sicuro di giocare titolare, il secondo se la giocherà con Parolo. Lazzari e Lulic confermati sulle fasce. In difesa Luiz Felipe e Radu affiancheranno l’ex Sassuolo.

ROMA – Prima da titolare per Mancini e Zappacosta. Capitan Florenzi in avanti, con Under e Zaniolo a supporto di Under e Zaniolo. Kluivert e Juan Jesus in panchina!

Sassuolo-Sampdoria domenica 20.45

SASSUOLO – Magnanelli e Berardi nuovamente arruorabili dopo il turno di squalifica. In avanti presenti, il numero 25 affiancherà Caputo e Boga mentre in mediana  Pedro Obiang è a rischio. In difesa salgono le quotazioni di Peluso.

SAMPDORIA – Con Maroni indisponibile e Jankto non al meglio, Di Francesco è pronto ad effetturare qualche cambio di formazione. Solito ballottaggio Ramirez-Gabbiadini, con quest’ultimo in leggero vantaggio. A centrocampo Ekdal e Vieira ancora insieme.

Genoa-Fiorentina domenica 20.45

GENOA – Con Cassata, Saponara e Sturaro ai box, Andreazzoli ritrova Pajac e Agudelo che hanno scontato il turno di squalifica. L’ex allenatore dell’Empoli è orientato l’11 che ha pareggiato all’Olimpico.

FIORENTINA – Dalbert dal 1′: è questo il cambio che starebbe pensando Montella. Ancora panchina per Ribery. In attacco ci saranno Chiesa e Sottil. A confermare il pacchetto offensivo ci sono Boateng e Vlahovic che si giocano una maglia da titolare.

Lecce-Verona domenica 20.45

LECCE – Diego Farias non ci sarà al Via Del Mare per il rosso rimediato contro l’Inter. Confermato il tandem La Mantia-Lapadula. Alle loro spalle ci sarà Falco dopo l’ottima prestazione di San Siro. A centrocampo ballottaggio Shakhov-Majer.

VERONA – Il trio Zaccagni-Verre-Tutino va verso la conferma. Juric dovrà fare i conti con lo squalificato Dawidowicz, Bocchetti pronto al rientro da titolare. In mediana il solito Miguel Veloso. Novità importante: Ambrabat dal 1′.

Udinese-Parma domenica 20.45

UDINESE – Non ci saranno grossi stravolgimenti tattici per Tudor che sembra orientato a schierare De Paul dall’inizio al fianco di Lasagna. Sema e Larsen sulle fasce, e il match winner Becao in difesa.

PARMA – Qualche cambio per D’Aversa, che sembra orientato a gettare nella mischia il nuovo arrivato Pezzella dal 1′. Kukca pronto a riprendere le redini del centrocampo. In attacco la novità è Karamoh.

Cagliari-Inter domenica 20.45

CAGLIARI – Maran dovrà rinunciare a Pavoletti infortunato. Cerri al momento è il favorito. Cacciatore proverà a recuperare ma al momento Pinna va verso la conferma. Sulla trequarti, presente El Pata Castro.

INTER – Antonio Conte potrebbe non cambiare l’assetto della sua Inter. Ranocchia è pronto per la seconda gara da titolare di fila: la buona notizia è il recupero di Godin che potrebbe esordire a Cagliari. Salgono le quotazioni dell’ex Barella che sfiderà Vecino per una maglia da titolare.

Atalanta-Torino domenica 20.45

ATALANTA – Ilicic is back. Con Gomez certo del posto, si ripete il ballottaggio tra Muriel e Zapata… ma il match winner di Ferrara sembra candidato a una nuova panchina. In difesa si ripete il duello Toloi-Skrtel, ma il brasiliano è favorito!

TORINO – I granata dovranno smaltire i postumi dell’Europa League. Con il caso Nkoulou, Mazzarri si affiderà ancora a Bonifazi. Ansaldi è out per una lesione al bicipite femorale: a sinistra ci sarà Ola Aina. Con Zaza out, sembra essere Berenguer l’indiziato numero 1 scelto per affiancare Belotti.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!