ULTIMISSIME DAI CAMPI, tutti gli aggiornamenti sulle formazioni partita per partita

Fonte: WikiCommons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Ultime dai campi in vista delle 34^ giornata di campionato. 5 giornate alla fine di tutto con la Juventus che ha vinto l’ennessimo scudetto. In queste ultime partite ciò che farà da padrone sarà la lotta Champions ed Europa Leauge così come quella per non retrocedere in Serie B che al momento vede ancora i giochi apertissimi.

La 34a giornata si apre proprio con uno scontro salvezza tra Bologna ed Empoli e si chiuderà con il match del Franchi tra Fiorentina e Sassuolo. Il derby d’Italia è il match clou di questo turno: piena fiducia a Lautaro dal 1′ mentre la Juventus risponde con CR7. La Roma farà affidamento al tandem Schick-Dzeko mentre nel Napoli partirà dalla panchina Fabian Ruiz. Ecco le ultime dai campi.

Ultime dai campi: partita per partita

Bologna-Empoli

Bologna senza Mattiello, l’unico dubbio in mezzo al campo è tra Dzemaili (favorito) e Poli. Punta centrale Palacio, con Sansone, Orsolini e Soriano ad agire alle sue spalle. L’Empoli  recupera Farias in extremis che parte dal 1′ al fianco di Caputo. In difesa dovrebbe essere riproposto il terzetto composto da Rasmussen con Veseli e Nikolaou. Pasqual in panchina, favorito Pajac.

Roma-Cagliari

Roma senza Cristante e Zaniolo e De Rossi, Karsdorp e Santon infortunati. Ranieri è a corto di centrocampisti e sarà costretto di nuovo a cambiare. In difesa certo il ritorno di Manolas. Juan Jesus in vantaggio su Fazio. Sulla fascia destra Kluivert più di Under. In avanti Dzeko con Schick e Perotti a giocarsi una maglia di titolare. Maran deve sostituire Faragò squalificato: Padoin favorito su Deiola. Barella dovrebbe giocare ancora a sostegno del tandem Joao Pedro-Pavoletti.

Inter-Juventus

www.imagephotoagency.it

Buone notizie per l’Inter di Spalletti che recupera Brozovic, abile e arruolato per il derby d’Italia. Si gioca una maglia di titolare con Borja Valero al fianco di Vecino così come ci sarà il duello Lautaro-Icardi: con il primo favorito. Formazione identica a quella delle ultime settimane. Torna Chiellini al fianco di Bonucci nella Juve con Emre Can che comporrà il terzo di difesa. Out Bentancur. Centrocampo a 5 con Cudarado utilizzato da interno, mentre Cancelo e Alex Sandro sulle fasce. In avanti salgono le quotazioni di Bernardeschi al fianco di Ronaldo con Kean che dovrebbe entrare a partita in corso.

Frosinone-Napoli

Il Frosinone sarà privo di Ciano squalificato oltre le indisponibilità di Salamon e Viviani: in avanti Pinamonti con Trotta che si gioca una maglia con Ciofani. Sulle fasce Paganini e Beghetto sono in pole rispettivamente su Zampano e Molinaro. A centrocampo rientra Chibsah dopo il turno di squalifica. Il Napoli senza Maksimovic e Chiriches infortunati, con Luperto al fianco di Koulibaly. Doppio ballottaggio sulle fasce tra Hysaj-Malcuit e Mario Rui-Ghoulam. A centrocampo, Allan non è al meglio: Fabian Ruiz avrebbe dovuto riposare, ma rischia di partire dal 1′. In attacco, Milik con Mertens. Probabile panchina per Insigne, colpito da un affaticamento in allenamento. In ogni caso se il numero 24 non si dovesse sentire bene, potrebbe addirittura chiedere di non essere convocato.

Chievo-Parma

Di Carlo pensa già al futuro. In porta Semper con Vignato e Kiyine ancora dal 1′. Panchina per Pellissier e Giaccherini. Duello a centrocampo tra Rigoni e Dioussè. In difesa ballottaggio tra Cesar e Andreolli. Nel Parma Gervinho non è al meglio e potrebbe partire dalla panchina: davanti con Ceravolo, nel 5-3-2, ci potrebbe esserci Siligardi. L’idea di D’Aversa è comunque quella di inserire livoriano dal 1′. Non recuperano infatti Inglese, così come Biabiany e Sierralta. D’Aversa dovrebbe confermare la stessa linea difensiva di sabato scorso. A centrocampo ballottaggio Scozzarella-Rigoni in regia con Kucka e Barillà come mezzali.

Spal-Genoa

www.imagephotoagency.it

La Spal senza Cionek ritrova Felipe in difesa. Fares dovrebbe essere in campo dal 1′ ma non sta benissimo: in caso c’è Costa. Ballottaggio anche in mezzo al campo dove Murgia insidia Schiattarella per una maglia da titolare. In attacco c’è Petagna e quasi sicuramente Floccari (favorito su Antenucci). Biraschi torna a disposizione e potrebbe comporre la linea a tre di difesa con Romero e Criscito. Confermati i soliti titolari a centrocampo: unico ballottaggio tra Bessa e Rolon per un posto sulla trequarti dietro a Pandev e Kouamè, visto che Sanabria è dolorante e non è stato convocato.

Sampdoria-Lazio

Nella Samp dubbi in difesa per Giampaolo con Sala e Tonelli che potrebbero rimpiazzare Bereszynski e Andersen. Ma attenzione a Ferrari che potrebbe insidiare l’ex Napoli. Formazione pressoché confermata fatta eccezione per i soliti ballottaggi: Ramirez è favorito al momento su Saponara, ma potrebbe esserci qualche sorpresa così come Gabbiadini (recuperato) potrebbe affiancare Quagliarella in attacco. Al momento Defrel è più gettonato dell’ex Southampton. Inzaghi ritrova Lucas Leiva a disposizione per la mediana, potrebbero poi avere una chance ai lati del brasiliano sia Parolo che Cataldi. Ballottaggio in avanti tra Caicedo e Correa.

Torino-Milan

Squalificato Baselli, oltre Zaza, in attacco sarà Berenguer a sostenere Belotti mentre a centrocampo Meitè e Lukic verranno schierati ai lati di Rincon. Recuperato De Silvestri dalla frattura al naso, ma resta in pole Aina per presidiare la corsia destra di centrocampo con Ansaldi. Nel Milan: Musacchio dal 1′ in difesa, con Abate favorito su Conti. Mentre a centrocampo cerca posto il ristabilito Paquetà. Rischio turnover, invece, per Suso che resta insidiato da Castillejo per completare il tridente con Piatek e Calhanoglu.

Atalanta-Udinese

www.imagephotoagency.it

Pochi cambi nell’Atalanta. In difesa spazio a Palomino, favorito su Masiello. Salgono le quotazioni di Mancini, mentre sulla sinistra riposerà Castagne a favore di Gosens. Non preoccupano invece le condizioni di Ilicic dopo un fastidio al ginocchio sinistro lamentato nella semifinale di Coppa Italia. In caso dia forfait è pronto Pasalic. Nell’Udinese non ci sarà Fofana che dovrebbe essere rimpiazzato da Sandro. Tudor in difesa potrebbe affidarsi al ristabilito Nuytinck. Sulla sinistra di centrocampo si rinnova il ballottaggio tra Zeegelaar e D’Alessandro, con il primo in vantaggio. Davanti Pussetto è favorito su Okaka per affiancare Lasagna.

Fiorentina-Sassuolo

Montella pensa a qualche cambio nella sua Fiorentina: tornerà sicuramente dal 1′ Muriel in attacco, dopo il turnover contro la Juve, al fianco di Simeone e Chiesa. In mediana rischiano Gerson e Benassi, aperti i ballottaggi rispettivamente con Dabo e Fernandes. In difesa possibile che trovi spazio dal 1′ Vitor Hugo al posto di Ceccherini. Poche novità nel Sassuolo. Possibile ritorno della difesa a 4: in attacco potrebbe rivedersi Babacar dal 1′ minuto con Berardi e Boga sulle fasce offensive.

 

a cura di
Massimiliano Fina e Jonathan Manca

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!