UEFA, la decisione sulla Champions League: “Per ora agiremo così…”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Coronavirus Champions League – L’allarme Coronavirus sta creando un po’ di scompiglio anche nel mondo del calcio, non solo in quello italiano.

L’allarme infatti si estende anche alle competizioni UEFA: proprio in tal senso il massimo organismo del calcio europeo ha voluto esprimersi ufficialmente sulla situazione anche per quello che riguarda le gare di Champions League dato che, a livello giovanile, alcune partite di Youth League sono state rinviate per prevenire probabili contagi.

Al momento non vi è alcun cambiamento in programma nelle competizioni Uefa, si apprende dall’ufficio stampa della Confederazione calcistica.

Qualora venisse deciso una modifica in qualsiasi competizione, anche di una sola partita, l’Uefa lo comunicherebbe rapidamente. L’Uefa prende sul serio la situazione legata al coronavirus. Seguiamo da vicino la situazione e siamo in contatto con l’organizzazione mondiale della sanità e le autorità nazionali riguardo al Covid-19 e il suo sviluppo.

L’Uefa sta monitorando le decisioni delle autorità locali che potrebbero avere un impatto sulle proprie competizioni. E siamo in contatto con tutti i club in relazione a questa situazione”.

A Sky Sport, invece, oltre al percolo Coronavirus per la Champions League si è espresso anche in merito ad un possibile rinvio di Euro 2020 Alexey Sorokin, membro esecutivo Uefa: Non è previsto nessun cambiamento per Euro 2020, stiamo continuando il nostro lavoro di preparazione in vista delle partite e speriamo di avere più tifosi possibili. Stiamo facendo il massimo per preparare le città che ospiteranno l’Europeo. Nessun panico da parte nostra sull’organizzazione”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!