Udinese-Salernitana, ufficiale la decisione della Lega che fa discutere

Fonte: Wikimedia Commons

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Nonostante i casi positivi al tampone registrati tra le fila amaranto, la partita UdineseSalernitana non è stata rinviata dalla Lega Serie A. Gli arbitri designati per la partita in questione, valevole per la 19esima giornata del campionato, si presenteranno quindi regolarmente alle ore 18.30 sul campo della Dacia Arena.

Con loro ci saranno pure i giocatori dell’Udinese, i quali aspetteranno poi i canonici 45 minuti previsti dal regolamento. Poi, in teoria, dovrebbe scattare la sconfitta a tavolino a carico degli ospiti impossibilitati oggi a raggiungere la città friulana dopo il divieto imposto all’Azienda sanitaria locale.

Di fatto la decisione contribuirà a creare numerose polemiche, sulla scia di quanto accaduto nella scorsa stagione tra la Juventus ed il Napoli. Il club campano, al momento, non ha voluto commentare la decisione presa dalla Lega a capo del campionato.

Udinese-Salernitana, niente rinvio: la decisione della Lega

Sula questione è invece intervenuto il presidente della Figc Gabriele Gravina. “Quando interviene un’autorità locale è complicato pensare di poter prendere decisioni diverse” sono state le sue parole, rilasciate nel corso della conferenza stampa organizzata a margine del Consiglio Federale di oggi.

“Possiamo fare poco di fronte al problema dell’Asl. Di fronte a pochi casi e con una situazione pandemica che lo consentiva si è consentito di giocare. Ora c’è una situazione pandemica diversa rispetto a qualche settimana fa e non si può fare niente”. Ora resta da vedere cosa accadrà: nel frattempo oltre alla Salernitana anche Lazio e Napoli nelle ultime ore sono state costrette a gestire dei casi di positività al tampone: quelli riguardanti, rispettivamente, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!