Fantacalcio | Top 5 sorprese low cost in questo campionato

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il fantacalcio non si vince solo con i top player, ma anche con le sorprese. Indovinare un buon giocatore a basso prezzo però può migliorare il valore della vostra rosa. Jovanotti ora direbbe: “Mi sono fidato di te“… “E ho fatto bene”. Ma il fantallenatore, quello bravo, è colui che possiede la lungimiranza, ovvero quel dono innato di prevedere quali siano i potenziali campioni per la vittoria al fantacalcio. Perché una delle gioie più belle del fantacalcio è scoprire talenti, e poter dire agli amici: “Quello l’ho preso io all’asta, non tu!”. Ecco la top 5 delle sorprese low cost al fantacalcio.

Abbiamo scelto 5 giocatori tra tutti i reparti. Un portiere, un difensore, un centrocampista e due attaccanti: la top 5 sorprese low cost al fantacalcio. C’è chi ha acquistato i soliti noti, pensando di poter vincere a mani basse… quelli dal bonus facile. E chi invece si è ha affidato a quei giocatori che nessuno punterebbe. Neanche a pagarli. Ma saranno proprio loro che ti permetteranno di dire a fine campionato: “Quest’anno ho voluto azzardare, perchè ho preferito credere in loro, piuttosto che a un top”.

Un campionato che fin qui ha regalato tante emozioni, mettendo in luce protagonisti inattesi e giocatori che hanno fatto la differenza: questa la top 5 sorprese low cost al fantacalcio. Sirigu e Izzo del Torino, Benassi della Fiorentina. In attacco due rivelazioni: Piatek e Caputo.

Top 5 sorprese low cost fantacalcio

Sirigu (portiere del Torino)

Il portiere granata sta vivendo una stagione straordinaria, come hanno dimostrato le 6 partite di fila senza subire gol. Quest’anno ha ipnotizzato dal dischetto Quagliarella e De Paul. Numeri impressionanti, tra rigori e porte inviolate. Al centro del progetto granata e una sicurezza per i tanti fantallenatori che hanno puntato su di lui.

FANTAMEDIA: 5.78

Izzo (difensore del Torino)

Baluardo del Torino che ha conquistato la Nazionale. L’ultimo a mollare nella sconfitta con il Bologna. Tre gol in campionato: tanto cuore per il numero 5 che non ha mezze misure. In campo dà tutto e anche di più. Il bello di Izzo è proprio questo: verace, cristallino, autentico. Nel bene e nel male.

FANTAMEDIA: 6.67

Benassi (centrocampista della Fiorentina)

Quest’anno è già riuscito a superare se stesso, lanciando chiari segnali di ulteriori e possibili miglioramenti per il futuro, anche se al momento non sta fornendo tanti bonus al fantacalcio. Pioli ha individuato in lui l’incursore perfetto e i fatti gli stanno dando ragione. Partendo da centrocampo, il numero 24 si trova sempre a ridosso del centravanti e mai come quest’anno riesce a trovarsi pronto per battere a rete, risultando uno dei migliori marcatori della Viola, con i sette gol in stagione.

FANTAMEDIA: 6.79

Piatek (attaccante del Milan)

I fantallenatori hanno il loro pistolero. Una macchina da guerra impressionante che continua a regalare soddisfazioni al fantacalcio. Nessuno avrebbe puntato su di lui a inizio stagione e invece… è una delle Top 5 sorprese low cost al fantacalcio. È diventato in poco tempo un beniamino della tifoseria rossonera: il coro dedicatogli “Pum pum pum pum” è travolgente e virale sui social. 30 partite e 21 gol tra Genoa e Milan: fenomenale.

FANTAMEDIA: 8.63

Caputo (attaccante dell’Empoli)

Una stagione condita da grandi sacrifici e tanta umiltà. Un po’ come al fantacalcio, dove ci vuole anche una dose di fortuna. Ma i fantallenatori che hanno puntato su di lui hanno fatto un grande affare e le 14 reti in stagione sono un chiaro segnale. Come Piatek ha un’esultanza originale: mima il gesto di bersi una pinta di birra.

FANTAMEDIA: 7.48

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!