Fantacalcio | Top 5 acquisti dal mercato invernale

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Non c’è soltanto da considerare il campo, la classifica e fattori simili in questo gran finale per il fantacalcio. C’è stato anche il mercato invernale che ha influito. Un’occasione sicuramente importante che è servita per puntellare la propria rosa, rimediare agli errori commessi durante l’asta di inizio campionato e, chissà, magari dare una svolta alla propria stagione. Vediamo allora quali sono i Top 5 acquisti della sessione invernale.

Questo mercato non ha deluso le aspettative e ha dato anche senso ai crediti risparmiati all’asta del Fantacalcio estiva. C’è chi ha sbeffeggiato gli altri fantallenatori e chi invece è rimasto con un pugno di mosche in mano. I più parsimoniosi hanno potuto scegliere bene su chi puntare all’asta di riparazione. Ecco allora la Top 5 degli arrivi del calciomercato invernale.

Questa è la nostra Top 5 acquisti di gennaio, coloro che da quando sono arrivati nel nostro campionato si sono distinti più degli altri: Muriel, Sanabria, Paqueta, Gabbiadini e Kucka. Tre attaccanti e due centrocampisti che non hanno deluso le aspettative. In tutto 15 gol in cinque.

Top .5 acquisti del mercato invernale

Muriel (Fiorentina)

Ha spazzato via i dubbi a suon di gol. Il pezzo più pregiato di questa sessione invernale, l’attaccante che potrà determinare l’andamento di questo fantacalcio, soprattutto con le sue qualità. Ma a questo deve aggiungere la continuità, visto che il suo essere discontinuo ha caratterizzato tutta la sua carriera. Gol da antologia all’esordio con la Sampdoria e poi straordinaria punizione contro l’Inter. Luis forza 6.

Sanabria (Genoa)

Sostituire Piatek non è stato facile, ma nei pochi minuti giocati a Empoli ha fatto capire cosa il fiuto da attaccante di razza. In area è veramente letale e difficile da marcare. Nelle ultime gare sono mancati i suoi +3, ma nelle prime quattro giornate in Serie ha timbrato il cartellino tre volte. To(r)ny a fare gol al più presto.

View this post on Instagram

Que tenhamos uma semana abençoada 🇧🇷🙏🏽

A post shared by Lucas Paquetá (@lucaspaqueta) on

Paqueta (Milan)

Giocatore sopraffino, dopo Muriel, a livello qualitativo, il secondo in assoluto. Già determinante in questo Milan che aveva bisogno di qualità in mezzo al campo. Si è anche presentato ai suoi tifosi con il primo gol in Serie A: il che significa che al tiro ci arriva e che i bonus arriveranno. Tanta freschezza a centrocampo.

Gabbiadini (Sampdoria)

Complice anche l’infortunio di Caprari e anche gli ultimi di Saponara e Ramirez, la sensazione è che a breve diventi il compagno perfetto per Quagliarella e Defrel. Pronto a far esplodere il suo mancino… Come già ha fatto nell’ultima gara di campionato contro il Sassuolo. Manu Chao

Kucka (Parma)

Contro la Juventus ha dimostrato tutto il suo valore, dimostrando di poter essere una pedina importante anche per i fantallenatori con due assist per l’impresa dei ducali allo Stadium. Poi i gol con Cagliari e Genoa che hanno impreziosito la sua fantamedia. Fisicamente dominante, potrà sfruttare al meglio gli spazi quando il Parma si apre. Il buon Kuco c’è. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!