Serie A, Tommasi lancia l’allarme: “I giocatori hanno paura”. Euro 2020 a rischio?

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Damiano Tommasi, alla guida del sindacato dei calciatori, è intervenuto sulla questione Coronavirus, specificando il suo punto di vista e lo stato d’animo dei calciatori.

L’ex centrocampista della Roma ha così affermato: “L’Uefa dovrà prendere in considerazione l’idea di rinviare Euro 2020 per dare più tempo ai campionati: il coronavirus non è solo un problema italiano e ora l’orizzonte temporale si sta ampliando”.

Gli Europei potrebbero essere rinviati, alterando totalmente tutti i calendari e le prossime manifestazione a carattere europeo e internazionale, un allarme che continua a spaventare e preoccupare.

Tommasi: “I giocatori hanno paura”

Il presidente ha poi ammesso: “I giocatori sono preoccupati per loro e per le loro famiglie: un eventuale primo contagiato tra i professionisti sarebbe il cigno nero del calcio, e non solo italiano”.

L’ex Roma ha poi concluso: “Cosa succederebbe se, e ovviamente nessuno se lo augura, ci fosse un caso anche in A? Abbiamo visto quel che è successo con la Pianese in C, squadra in quarantena. Le regole sanitarie valgono per tutti, anche per i professionisti”.

Insomma, panico e una leggera fetta di allarmismo provocata da una situazione in continua evoluzione; sono attese novità nel corso dei prossimi giorni e delle prossime settimane.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!