📢 FLASH | Tebas: “La Superlega è una buffonata. Idea Supercoppa tra Italia-Spagna”

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Tebas Superlega – Continua a tenere banco la questione riguardante la possibile nascita della Superlega. A parlarne in termini negativo è stato il presidente della Liga Javier Tebas nel corso dell’incontro odierno dal titolo “Social Football Summit”, a cui la redazione di Fantamaster è presente. “Perché la Superlega non risolve i problemi del calcio Europeo? Ne avrebbe creati di più”. Gli fa eco anche Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A, il quale ha puntato l’indice contro giocatori e procuratori durante il lungo periodo di pandemia.

Il numero uno del campionato spagnolo è poi andato avanti, motivando il proprio pensiero. “Il calcio europeo non è rappresentato solo da 20 club, per quanto grandi e potenti. Avrebbe aggravato tanti problemi, avrebbe diminuito gli introiti dei campionati nazionali, in modo drastico. In Spagna ci sarebbe stato 1.300 miliardo di entrate in meno. I posto Champions non sarebbero più stati importanti”.

Da qui, la netta bocciatura nei confronti del torneo osteggiato pure dalla Uefa. “La Superlega non può risolvere questi problemi ma distruggerebbe un ecosistema. Va risolto tutto con il controllo dei costi e regolato il Fair Play Finanziario in modo intelligente cercando di agire su club come Juve, Milan che non possono essere competitivi come Psg. È fondamentale soprattutto avere un regolamento”.

Tebas Superlega, il presidente della Liga tuona contro la nuova manifestazione

L’attacco di Tebas non si è concluso qui, con il dirigente che ha messo nel mirino in particolar modo il Manchester City ed il Paris Saint Germain. “I capitali non sono pericolosi perché vengono dall’estero. Il problema è quando arrivano da uno stato che non può mantenere i costi come PSG e City: loro pompano i costi aumentando i capitali e rifinanziando i conti. Serve un controllo economico e bisogna agire di concerno”.

Una soluzione potrebbe essere quella di porre un tetto limite agli stipendi dei tesserati tra giocatori ed allenatori. “È importante che la Uefa – sono le parole di Tebas pronunciate durante il summit in corso di svolgimento allo stadio Olimpico di Roma – capisca che questa non è la strada giusta serve un sistema di FFP uguale per tutti. Se i capitali immessi sono infiniti, i più forti prevaricheranno i più deboli”.

Tebas: “Mi piacerebbe organizzare una Supercoppa tra Italia-Spagna”

Mi piacerebbe organizzare la Supercoppa tra Italia e Spagna. La Serie A italiana è la competizione Europea con più prospettiva di crescita. Siamo nel 2021 e ci sono molte persone che vogliono investire nel mondo del calcio. Se non fate nulla resterete indietro ma in realtà siete la competizione che può avvicinarsi di più alla Premier League e me lo auguro perché eviteremo molte stupidaggini in futuro

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!