Perché Tatarusanu ha parato il rigore a Lautaro Martinez: svelato il retroscena

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Tatarusanu-Lautaro – Il classico esempio di quanto il duro lavoro fatto durante gli allenamenti nel corso della settimana possa rivelarsi decisivo nell’arco di pochi secondi e fare la differenza per l’intera squadra. Ciprian Tatarusanu ha scelto il momento giusto per brillare e far cambiare idea agli scettici non ancora convinti del tutto delle sue qualità.

Nel corso del derby, infatti, il portiere rumeno ha parato in bello stile il rigore calciato da Lautaro Martinez. Il tiro dell’argentino sembrava ben indirizzato nell’angolino alla sua sinistra ma Tatarusanu ci è arrivato comunque, deviando con la mano destra la conclusione dagli undici metri. Un salvataggio risultato poi determinante, considerando che la partita è finita in parità.

A fine partita è stato lo stesso estremo difensore a raccontare, ai microfoni di Dazn, le proprie sensazioni a riguardo e a svelare il segreto che gli ha consentito di essere decisivo in quel frangente. “Diciamo che sul rigore di Lautaro insieme ai preparatori dei portieri l’abbiamo studiato bene. L’abbiamo preparato benissimo e sono riuscito a pararla”.

Tatarusanu-Lautaro, il portiere svela il segreto alla base del rigore parato

Una doppia soddisfazione quindi per Tatarusanu, che sta approfittando al meglio dell’assenza del titolare Mike Maignain. Il francese, reduce dall’operazione necessaria per risolvere un problema alla mano sinistra, con tutta probabilità tornerà ad inizio gennaio con l’intento di giocare la partita che vedrà i rossoneri affrontare la Roma (il 6).

Nel frattempo a difendere la porta del Milan ci penserà proprio l’ex Fiorentina, impiegato finora 7 volte in stagione di cui 5 in campionato (clean sheet contro il Torino) e 2 in Champions League per un totale di 6.30 minuti. “Io mi sono sempre allenato al massimo nel caso in cui la squadra avesse avuto bisogno di me e sono contento adesso di giocare a questi livelli”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!