Superlega, non è finita: i dodici club fondatori sono ancora in società!

Fonte: https://youtube.com

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il progetto ribattezzato Superlega non è ancora tramontato in maniera definitiva. Almeno questa è la sensazione che si può avere in base alle ultime informazioni provenienti dalla Spagna. Tanto che si potrebbe tranquillamente parlare di sogno ancora possibile.

A rendere noti gli ultimi rumors sono i colleghi di El Confidencial e Sport, due quotidiani sportivi spagnoli. Da qui viene fuori che i dodici club fondatore – tra cui i nostri Inter, Juventus e Milan – fanno ancora parte della società che avrebbe dato vita alla Super League.

Si legge infatti che i dodici club hanno trovato un accordo per possedere – in maniera congiunta e in parti uguali – la European Super League Company SL. Si tratta di una società a responsabilità limitata, il cui compito è quello di possedere e gestire la Superlega.

Superlega, il documento che ‘incastra’ i fondatori

Dunque l’annuncio di una retromarcia da parte dei dodici club fondatori è stato solo formale. Nella sostanza, infatti, nessuna delle società che hanno dato vita alla Super League è tornata sui propri passi nei fatti.

L’accordo che è stato firmato lo scorso 17 aprile non è stato stralciato. Anzi, è attivo più che mai e potrebbe portare – qualora ci fossero conferme su questo piano – a clamorose ripercussioni da parte dell’ UEFA.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!