La Superlega finisce alla Corte Europea: cosa rischiano davvero Juve, Barcellona e Real

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il Tribunale di Madrid ha chiesto una interpretazione ufficiale alla Corte di Giustizia UE per quel che riguarda la Superlega. Nessuna apertura al dialogo tra i tre club, l’Uefa e la Fifa con Juventus, Barcellona e Real Madrid pronte a portare avanti la propria idea fino in fondo.

Cosa potrebbe rischiare i tre club ancora dentro al progetto Superlega? L’esclusione dalla prossima Champions League potrebbe rappresentare uno scenario reale e concreto, così come una possibile multa, ma i tre club sarebbero pronti a tutelarsi.

Di fatto, come si legge su AS, Juventus, Barcellona e Real Madrid hanno contestato la presunta violazione da parte di Uefa e Fifa delle norme dell’Unione Europea sulla concorrenza, rifacendosi al pronunciamento del Tribunale Commerciale di Madrid nelle scorse settimane che diffidò la UEFA da “adottare qualsiasi provvedimento disciplinare o sanzionatorio.

Come riporta il quotidiano spagnolo, i tre club della Superlega sostengono che UEFA e FIFA abbiano una posizione dominante e abusiva e se dovessero essere comminate le sanzioni annunciate si minerebbe la libera concorrenza nel territorio dell’Unione Europea. La decisione definitiva potrebbe arrivare nel corso dell’estate prima dell’inizio della prossima Champions League. Insomma, guerra aperta tre squadre della Superleague e Ceferin.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!