Lazio, Brambati shock: “Strakosha è positivo!”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La diretta Instagram di Massimo Brambati ha scatenato le prime polemiche. L’ex calciatore di Bari e Torino ha affermato che Strakosha è risultato positivo al tampone e non è vera la notizia dell’infortunio della caviglia.

Secondo Brambati, anche Franck Kessiè rientra tra i giocatori positivi costringendo Gervinho, hanno viaggiato nello stesso aereo, a fare la quarantena. Non è mancata la reazione del portiere della Lazio il quale ha utilizzato il profilo Instagram del fratello Dimitris per manifestare tutta la rabbia e lo sdegno: “Dovresti vergognarti di diffondere bugie e, se non rispettassi la tua età, ti farei personalmente causa per disinformazione”.

In casa biancoceleste, le parole di Brambati non hanno scalfito la quiete che regna a Formello. Basta il clima calmo e sereno per smentire tutto: Strakosha non è positivo ed è realmente infortunato alla caviglia. Tra l’altro, sempre su Instagram, il portiere albanese è stato immortalato in piscina con il fratello, in totale relax.

Strakosha positivo, le parole di Brambati

“Ci sono due giocatori, uno del Milan e uno della Lazio, positivi al Coronavirus. Quello biancoceleste è Strakosha, che dicono abbia un infortunio alla caviglia e non è vero, invece, ha fatto un tampone ed è risultato positivo. Non lo so di Ibra, ma Kessié del Milan è positivo. Siccome ha viaggiato tornando dall’Africa con Gervinho affianco, hanno messo in quarantena anche Gervinho”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!