Juventus, Chiesa è il nuovo Nedved: destro-sinistro, 13 gol e 45 dribbling riusciti

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chiesa come Nedved: la Juventus ha scoperto il suo nuovo trascinatore, sia dal punto di vista tattico, sia dal punto di vista dell’atteggiamento e dell’impatto sulla nuova realtà bianconera. Statistiche alla mano, l’ex Fiorentina ha messo a segno 13 gol stagionali, 8 in Serie A, 4 in Champions League e u 1 in Coppa Italia.

Destro-sinistro e grande adattamento tattico. Chiesa, di fatto, è stato schierato sia come esterno destro, sia come esterno sinistro e, per qualche spezzone di gara, anche nella posizione di seconda punta.

Un doppio-triplo ruolo già occupato da Nedved nel corso della sua esperienza in bianconero, anche se il centrocampista ceko amava partire da posizione più accentrata. Cosa hanno in comune Chiesa con Nedved? Stessa velocità, sprint a testa bassa e grande lavoro anche in fase difensiva.

Chiesa come Nedved: le statistiche dell’esterno della Juventus

Dando un’occhiata alle statistiche, Chiesa ha messo a segno 13 gol complessivi fino a questo momento. Come accennato, l’ex Fiorentina ha realizzato 8 in campionato (conditi anche da 5 assist), 4 gol in Champions League e 1 in Coppa Italia.

Occhio ai numeri in relazione alla sua prima stagione in bianconero in Serie A: 26 presenze, 45 dribbling riusciti (quasi due a partita), 123 duelli vinti, 31 falli procurati, 18 tackle riusciti e 42 tiri in porta.

8 gol in campionato, 5 di destro e 3 di sinistro, a conferma del fatto che Chiesa, come Nedved, ama calciare con entrambi piedi. In conclusione: la Juventus ha trovato un nuovo leader per l’immediato presente e in vista del prossimo futuro.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!