Stanislav Lobotka, Scheda Fantacalcio: i consigli per l’asta di riparazione

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Lobotka al Fantacalcio – Il Napoli dopo Demme ha chiuso il suo secondo colpo di questa sessione di calciomercato invernale. Un acquisto per dare quantità ed equilibrio ad un centrocampo che dopo l’addio di Jorginho non ha mai più riavuto, e ritrovato, un vero interprete del ruolo. Una trattativa, quella per Lobotka, che va avanti da anni in cui il Napoli ha sempre espresso molto interesse per il giocatore senza mai riuscire davvero a chiudere per acquistarlo. La proposta avanzata al Celta Vigo, in questa sessione di calciomercato, è stata soddisfacente: 20 milioni + 4 di bonus, 1.8 milioni invece lo stipendio che verrà corrisposto al giocatore slovacco. Lobotka verrà utilizzato come mediano davanti alla difesa, principalmente, per sfruttare al meglio le sue doti: qualità, visione di gioco, tecnica e dinamismo in campo. Il suo fisico inoltre porterà una dose maggiore di fisicità in un centrocampo che oltre ad Allan ne era sprovvisto.

Lobotka al Fantacalcio: la carriera

Nato a Trenčín (Slovacchia) il 25 novembre 1994 è un centrocampista distintosi per le sue doti di regista più che di incursore e finalizzatore. Ha iniziato la sua carriera nella squadra del suo paese natale con la quale ha debuttato anche nella massima serie slovacca. Messosi in luce con il suo club è stato preso in prestito dall’Ajax nel 2013. In Olanda non sfonda: giocherà solo con la squadra delle riserve. A fine stagione torna al Trenčín dove terminerà la stagione da protagonista. Nel 2015 è il Nordsjælland a puntare su di lui. Con il club danese vive il suo periodo calcistico migliore e infatti dopo 62 presenze e 9 assist viene notato dal Celta Vigo che lo strappa alla concorrenza di club molto più blasonati in Europa. Al Celta non impiega tanto per diventare titolare e dalla stagione 2017/18 ad oggi con il club spagnolo inanella 90 presenze con 1 assist.

I consigli per l’asta di riparazione

Lobotka al fantacalcio sarà il classico giocatore di sostanza su cui puntare per avere la (quasi) matematica certezza del 6 in pagella. Come detto non segna molto e fa pochi assist: in carriera solamente 6 reti e 13 passaggi vincenti ai compagni in 266 partite giocate. Non è questa la sua qualità principale, ma è più un giocatore che porta equilibrio e fluidità alla manovra, una manna dal cielo per il Napoli, meno per il fantacalcio. E’ falloso? Niente affatto. I suoi contrasti sono spesso duri (aiutato molto dal fisico) ma non fallosi: in Liga solo due cartellini gialli, nelle ultime due stagioni, e zero espulsioni. Se cercate un giocatore che vi garantisca continuità di rendimento può fare sicuramente al caso vostro, ma non aspettatevi valnghe di bonus.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE SCHEDE FANTACALCIO NEL NOSTRO TABELLONE MERCATO

Potenziale al fantacalcio

** (2 stelle)

Quotazione al fantacalcio

8

Ruolo al fantacalcio

Centrocampista

Consiglio di spesa all’asta di riparazione

6/7 crediti

Indice di titolarità

Titolare: è stato acquisto per fare il titolare. Possibile che il suo inserimento possa far perdere il posto ad uno tra Allan e Zielinski, premesso che Fabian Ruiz difficilmente resterà fuori dall’undici titolare. Per lo più sarà in ballottaggio con Demme anche se parte più avanti.

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Potenziale al fantacalcio1 stella – acquisto non determinante,  2 stelle – acquisto normale, 3 stelle – acquisto determinante
  • Quotazione al fantacalcioil valore si basa su un’ipotetica asta con 500 crediti partendo da 1 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!