Lazio, 12 mesi di inibizione a Lotito per il caso tamponi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Squalifica Lotito – E’ arrivata la tanto attesa decisione sul caso tamponi in casa Lazio. La Corte d’Appello della FIGC ha inflitto dodici mesi di squalifica al presidente del club, Claudio Lotito.

La sentenza è arrivata oggi pomeriggio in seguito all’appello presentato dalla Procura Federale. Lotito, infatti, in primo grado era stato condannato a sette mesi di inibizione per presunte violazioni del protocollo Figc per i casi di positività all’interno delle società.

www.imagephotoagency.it

Squalifica Lotito, i motivi della decisione della Corte d’Apello della FIGC

La Lazio, dunque, è stata deferita dalla procura federale per la mancata comunicazione alle Asl competenti e messa in isolamento di otto giocatori positivi ai tamponi Uefa in occasione delle sfide di Champions col Bruges del 28 ottobre 2020 e con lo Zenit San Pietroburgo del 4 novembre 2020.

A questo si aggiunge la mancata comunicazione alle Asl e messa in isolamento di altri tre giocatori positivi ai tamponi Uefa prima della partita con il Torino del 1 novembre 2020, e l’inserimento in distinta di un giocatore positivo nella gara con la Juventus del 8 novembre 2020.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!