Inter, Conte-Eriksen ai ferri corti: ecco cosa ha fatto il danese

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Sostituzione Eriksen – Al termine della gara vinta contro il Bologna, il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, ha parlato del rapporto tra lui e il danese. Ecco le sue dichiarazioni:

“Un buonissimo rapporto, come con tutti. E non mi stanco di ripetere: tutto quello che faccio, è per il bene dell’Inter. Quando scelgo un giocatore, l’ultima cosa che guardo è la testa, chi è: faccio la valutazione dalla punta dei piedi al collo. Christian si sta impegnando ed è a disposizione“.

Un comportamento, quello dell’allenatore, che non è piaciuto al popolo nerazzurro e soprattutto al fantasista danese, il quale si sarebbe sentito umiliato.

Il tecnico salentino l’ha buttato nella mischia, soltanto per 3 minuti: infatti Eriksen, ieri, è stato l’unico a tornare negli spogliatoi a testa bassa senza festeggiare con i compagni i tre punti.

Panchina contro il Real Madrid, Atalanta, Torino e Borussia Moenchengladbach, soltanto quattro minuti in casa contro i Blancos, 5 con il Sassuolo e tre col Bologna. L’ennesima umiliazione in un mese completamente da dimenticare.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!