Verona, poker di Simeone e lo strano sogno prima della Lazio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Simeone al fantacalcio – Simeone ci ha fatto vivere un pomeriggio fantacalcistico molto strano. Un fantavoto di 21 non si vedeva da tempo in Serie A: l’attaccante argentino ha dato gioie, ma soprattutto dolori ai fantallenatori di tutta Italia. Contro la Lazio, infatti, non sono molti i fantallenatori che hanno puntato su di lui.

C’è chi, infatti, si è ritrovato il poker di Simeone contro, ma sono ancora di più i fantallenatori che lo hanno lasciato in panchina. Nessuno poteva attendersi un tale rendimento dell’attaccante gialloblu in una partita complicata come sembrava quella contro la Lazio.

Da tempo non si vedeva un poker in Serie A: addirittura dal gennaio del 2019, quando Duvan Zapata segnò 4 reti contro il Frosinone. Quello di Simeone, però, è stato aiutato da un sogno premonitore fatto prima della partita contro la Lazio: lo scopriamo grazie alle parole del giocatore nel post-partita.

Simeone al fantacalcio: le parole del giocatore dopo la partita

Giornata molto speciale per Simeone dopo il poker alla Lazio: queste sono le sue parole pronunciate ai microfoni di DAZN nel post-partita:

“Mi caricano i miei compagni, li vedo lottare al mio fianco, guardo loro e capisco cosa devo fare. Avevo sognato di fare 2-3 gol contro la Lazio: sono molto contento perché la realtà è stata meglio del sogno. Questa partita, però, l’avevo preparata come tutti i giorni. Io faccio meditazione perché mi fa stare bene. Sono una persona molto curiosa e voglio conoscere me stesso. Ringrazierò Caprari per gli assist, mi trovo benissimo con lui. Lavoro per fare così bene ad ogni partita.”

Simeone al fantacalcio: pazza idea per gli scambi

Simeone è in grande forma. Nel post-partita ha parlato della serietà dei suoi allenamenti e soprattutto del feeling con i compagni. Il futuro è sicuramente luminoso per lui, ma attenzione a iper-valutarlo dopo questi 4 gol: sarà difficile trovare continuità dopo un risultato del genere.

Una ‘pazza’ idea potrebbe essere quella di cederlo adesso: questi 4 gol hanno gonfiato il valore dell’attaccante del Verona e qualche vostro amico fantallenatore lo vorrà sicuramente. Potreste provare a chiedere in cambio un attaccante top o semi-top al suo posto: alcuni esempi? Joao Pedro, Arnautovic o Caputo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!