Shevchenko verso il Genoa, battuta un’altra italiana. Il retroscena su Pirlo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Shevchenko al Genoa – Il pareggio maturato ieri sera sul campo dell’Empoli, nella gara che ha aperto la 12^ giornata del campionato di Serie A, potrebbe portare a un nuovo cambio in panchina. Questa volta sarà il Genoa a ingaggiare un nuovo allenatore.

La partita del “Carlo Castellani” era iniziata bene per il Grifone, che aveva trovato i frutti del forcing iniziale con la rete firmata da Criscito su rigore. Nella ripresa c’è stato il ribaltone toscano con le reti di Di Francesco e Zurkowski, ma nel finale il giovane Bianchi ha evitato la sconfitta.

Ora la nuova proprietà del club rossoblu ha deciso di interrompere il rapporto lavorativo con Davide Ballardini. Il tecnico romagnolo verrà esonerato in queste ore e il nome che si rincorre da diverse ore per la sua sostituzione è quello di Andriy Shevchenko.

Shevchenko al Genoa, bruciata la concorrenza del Monza

L’ex commissario tecnico della Nazionale ucraina, protagonista durante Euro 2020 e sconfitta solo dalla finalista Inghilterra, è stato richiesto in maniera chiara dai nuovi proprietari del Genoa. Il patron Josh Wander e i suoi soci spingono sul Pallone d’Oro del 2004.

Tra le altre cose, quello del Grifone non era stato l’unico club italiano a mettersi sulle tracce del leggendario ex attaccante del Milan. Proprio in virtù dei rapporti passati con il tandem Berlusconi-Galliani, infatti, il Monza aveva fatto un pensierino su di lui. Ma alla fine l’hanno spuntata i liguri.

Shevchenko al Genoa, Pirlo era solo un’ipotesi

Tra le altre cose, la candidatura di quello che nella Milano rossonera era stato ribattezzato il Re dell’Est ha battuto quella di un altro grande ex calciatore dello scorso decennio. Stiamo parlando di Andrea Pirlo, il quale era stato accostato al Genoa durante la settimana.

In realtà l’ex allenatore della Juventus non è mai stato un vero candidato per la sostituzione di Ballardini alla guida della compagine genovese. La società 777 Partners, che ha ereditato il club da Enrico Preziosi, lo aveva valutato in maniera superficiale. Ora, però, inizia l’era di Sheva.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!