“Serie A Highlights” [VIDEO] Sassuolo-Spal 1-1 – 24/02/2019

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il Sassuolo non va oltre l’1-1 contro la Spal che porta a casa un punto prezioso per la salvezza. Al gol di Peluso ha risposto il rigore calciato con freddezza da Petagna giunto al decimo gol stagionale. L’ex Atalanta sta diventando un bomber in piena regola e non più un giocatore in preda all’incostanza.

La rivoluzione neroverde, firmata da De Zerbi, non ha sortito gli effetti sperati: il suo inedito 3-5-2 non ha generato quello scossone utile per tornare alla vittoria. Sensi è l’unico che ha lanciato segnali positivi mentre quel che resta del centrocampo e l’attacco ha faticato per tutto il match. Bene la difesa con il debuttante Demiral che ha sorpreso in positivo.

Il salvatore della Spal si chiama Petagna, l’uomo della provvidenza degli emiliani che mette nella direzione giusta una partita non semplice. L’assenza di Lazzari si è fatta sentire con Kurtic che ha provato a non farlo rimpiangere ma con scarsi risultati. Ennesima ottima prova di Bonifazi ormai prossimo ad essere un titolarissimo della difesa di Semplici.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI SASSUOLO-SPAL

FORMAZIONI

SASSUOLO

SASSUOLO (3-4-3)Consigli, Demiral, Peluso, Ferrari G, Adjapong, Sensi (86′ Di Francesco F), Magnanelli, Rogerio, Boga, Matri (75′ Odgaard), Djuricic (62′ Duncan)

SPAL

SPAL (4-4-2)Gomis A, Cionek, Bonifazi, Felipe, Fares, Valoti (87′ Dickmann), Murgia, Missiroli, Kurtic, Floccari (76′ Antenucci), Petagna (92′ Paloschi)

NOTE

MARCATORI: Peluso, Petagna
ASSIST: Sensi
AMMONITI: Peluso, Magnanelli, Valoti
ESPULSO: Duncan al minuto 93

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!