Milan, i 3 motivi del primato rossonero: una sola nota stonata nella corsa scudetto

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il Milan ora ci crede davvero: obiettivo scudetto davvero possibile e stato di forma a dir poco eccezionale. Pioli ha trasformato la squadra rossonera rendendola una corazzata a 360°.

Strapotere fisico e atletico, ottima fase difensiva e straordinario reparto offensivo. Un Milan esaltante e letale a prescindere da Zlatan Ibrahimovic, ecco perchè i rossoneri possono sognare realmente il tricolore.

Pioli ha ricompattato il gruppo restituendo ai rossoneri convinzione nei propri mezzi e una cattiveria agonistica smarrita negli ultimi anni.

Milan, i tre motivi per sognare lo scudetto: ora Pioli ci crede davvero

Pioli ha regalato il primato ai rossoneri mettendo le basi per una lotta scudetto reale e concreta. Un inizio di stagione che possiamo riassumere in tre punti:

  • Perfetto 4-2-3-1: un modulo cucito alla perfezione addosso ai giocatori e una fase offensiva perfettamente equilibrata insieme a quella difensiva.
  • Nessuna dipendenza da Ibrahimovic: il Milan ha dimostrato di essere squadra anche senza la presenza dell’attaccante svedese, un aspetto determinante per cercare di sognare in grande.
  • Difesa impenetrabile: attacco stellare, ma occhio anche alla fese difensiva, decisamente rigenerata dalla cura Pioli. Una svolta decisiva per le speranze scudetto dei rossoneri.

Analizzati i punti di forza dei rossoneri, occhio anche all’unico aspetto negativo di questa prima parte di campionato. La sensazione è che Tonali, nonostante i 40 milioni spesi nel corso dell’ultima sessione di mercato, sia ancora lontano dal suo completo ambientamento. Tempo al tempo, ma è ora di concretizzare le prime risposte.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!