Consigli Fantacalcio | Le possibili scommesse della 26ª giornata

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Jovanotti direbbe: “Mi fido di te“. Sarebbe fin troppo facile consigliare i giocatori top di reparto, quelli che tutti conoscono, quelli che tutti inserirebbero senza pensarci su. Ma il fantallenatore, quello bravo, è colui che possiede la lungimiranza, ovvero quel dono innato di prevedere quali siano i potenziali campioni nel prossimo turno. Perché una delle gioie più belle del fantacalcio è scoprire talenti, e poter dire agli amici: “Quello l’ho preso io all’asta, non tu!”. Per aiutarvi nelle vostre scelte affidatevi comunque ai consigliati di questo turno. Ecco le scommesse al fantacalcio nella 26a giornata.

Abbiamo scelto 3 giocatori per ogni reparto: difesa, centrocampo e attacco: le scommesse al fantacalcio della 26a giornata. C’è chi schiererà i soliti noti, i titolari inamovibili… quelli dal bonus facile. E chi invece si affiderà a quei giocatori che nessuno inserirebbe. Neanche a pagarli. Ma saranno proprio loro che ti permetteranno di dire: “Questa giornata ho voluto azzardare, perchè ho preferito credere in loro, piuttosto che a un top”.

Attenti al prossimo turno, si parte con una nuova giornata di Serie A. Il 26esimo turno non farà eccezione mettendo in luce protagonisti inattesi o giocatori che ritroveranno la via della rete: queste le scommese al fantacalcio della 26a giornata.

Fantacalcio, le sorprese di giornata: difensori

Nelle ultime due giornate Nicola lo ha schierato e Opoku lo ha ripagato con due prestazioni da 6,5 e 6. Fantallenatori inseritelo in formazione: non ve ne pentirete. Come compagni di reparto aggiungiamo Veseli Bonifazi. Il centrale dell’Empoli ha giocato in stagione 20 partite e per Iachini è un titolare inamovibile. L’albanese ha una media migliore in casa che in trasferta. Scommetete su di lui.

Dalla partita con il Genoa, Semplici lo ha fatto partire sempre titolare. E da lì non è più uscito. In questa stagione si è reso anche protagonista di un gol all’Olimpico. La sua fantamedia parla chiaro: 6.20.

View this post on Instagram

⚪️🔵💪💪

A post shared by Fares Mohamed 👻fares.izi👻 (@fares.9.3) on

Centrocampisti-trequartisti

Partite difficili per i tre centrocampisti selezionati per le scommesse al fantacalcio della 26a giornata. Partiamo da Ionita: per Maran è una pedina fondamentale, ha giocato in tutte le gare di Serie A. 2 gol e 2 assist per lui, chissà che contro i nerazzurri non esca dal cilindro qualche gol dei suoi. Proseguiamo con Fares: l’algerino ha una fantamedia nettamente migliore in casa che in trasferta. Ma a Parma ha segnato la sua prima e unica rete stagionale. Domenica vorrebbe sbloccarsi anche davanti il suo pubblico.

E per ultimo Kucka. Pochi giorni fa è stato il suo compleanno. In trasferta si esalta (la sua fantamedia fuori casa è impressionante: 8.50): gol a Cagliari e due assist a Torino contro la Juve. E domani si gioca a Empoli.

View this post on Instagram

#noalrazzismo #siall'amore Forse andrò controcorrente ma credo che il mio messaggio sia chiaramente Pro-amore. Madre Teresa di Calcutta una volta disse: "Non chiamatemi se fate una sfilata contro la guerra…..chiamatemi alla marcia per la pace". Sospendere le partite darebbe uno strumento e un potere grande agli stolti…perché di questo stiamo parlando. Il razzismo è solo la punta dell'iceberg della stupidità umana…quella stupidità in cui padri di famiglia allo stadio, mano nella mano con il loro figlio, insultano arbitri, avversari ed anche giocatori della propria squadra se non offrono prestazioni di spessore. Beh lo spessore umano…. è quello che fa la differenza…parlare di razzismo nel 2018 significa continuare ad alimentare le differenze….differenze che non ci dovrebbero essere. Siamo tutti padri, esempi da seguire. Non so quale potrebbe essere la soluzione…ma pene esemplari sembra possano essere l'unico viatico da seguire. E poi torniamo a fare i padri. Perché i bambini seguono le nostre orme…e siamo responsabili di ciò che faranno domani.

A post shared by danielciofani (@danielciofani) on

Attaccanti

E per l’attacco? Dura scegliere. Ma alla fine il cerchio si è ristretto a tre nomi. Iniziamo da Ciofani. L’ultimo suo gol risale alla vittoria fuori casa contro la Sampdoria. E domenica dove si gioca? A Marassi: questa volta l’obiettivo è punire il Genoa. Completano il reparto offensivo Farias e Stepinski.

L’attaccante dell’Empoli vorrebbe ripetersi come due domeniche fa contro il Sassuolo in casa. Il centravanti polacco del Chievo, invece, non timbra il cartellino da Empoli. Quattro dei sei gol realizzati dal numero 9 sono in trasferta. Fateci un pensierino!

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!