Roma, addio Schick con beffa: sorride la Samp di Ferrero

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Schick al Lipsia: una cessione che sa di beffa per la Roma. Patrik Schick ha trovato nel Lipsia l’ambiente ideale per esprimere il suo potenziale e il club tedesco sta valutando il riscatto del giocatore, una cifra vicina ai 20 milioni.

I numeri di Schick hanno convinto l’allenatore della squadra della Red Bull, Julian Nagelsmann: giunto con scetticismo in Germania, ha risposto siglando 7 reti in 15 gare, oltre a confezionare 2 assist per i compagni.

Perché la Roma rischiare di rimanere a mani vuote? Il Secolo XIX ha spiegato il motivo: nell’estate del 2016, i giallorossi acquistarono l’attaccante ceco dalla Sampdoria per 40 milioni più 2 di bonus.

I 40 milioni che spettano alla compagine ligure sono stati suddivisi in questo modo: 20 subito e i restanti dopo un’eventuale cessione di Schick in Italia o all’estero.

L’affare Schick al Lipsia potrebbe lasciare l’amaro in bocca al club capitolino e rendere felice la Sampdoria di Ferrero che incasserebbe 20 milioni, utili per rimpolpare le casse. La Roma proverà a chiedere una cifra vicina ai 30 milioni ma il club tedesco non vuole andare oltre i 20.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!