Riccardo Saponara, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta

Twitter: @acspezia

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Riccardo Saponara al fantacalcio – Rinforzo di grande qualità per lo Spezia di Vincenzo Italiano. I liguri, infatti, hanno ottenuto dalla Fiorentina il prestito (con diritto di riscatto fissato a due milioni) di Riccardo Saponara, esperto trequartista classe ’91.

Un’occasione importante per Saponara che, sempre più ai margini del progetto viola, può rilanciarsi nel sorprendente Spezia visto in questa prima parte di stagione. Dotato di buona tecnica e di un destro pericoloso anche da fuori area, riesce spesso a mettere i compagni nelle condizioni ideali per andare a segno.

Riccardo Saponara nasce trequartista, ma potrà essere utilizzato anche come esterno alto nel 4-3-3 di mister Italiano. In ogni caso porta esperienza e ulteriore imprevedibilità alla manovra offensiva ligure. Non ha grande feeling con il gol, ma è uno di quei giocatori capaci di inventarsi una giocata decisiva da un momento all’altro.

Riccardo Saponara al fantacalcio, la carriera

Riccardo Saponara nasce a Forlì il 21 dicembre 1991. Cresce calcisticamente nella Sammartinese e nello Sporting Forlì, prima di essere ceduto nel 2007 al Ravenna in Serie B. Club in cui resta per due stagioni e dove colleziona qualche presenza tra Serie B e Serie C.

Nel 2009 passa alla Primavera dell’Empoli, venendo inserito sin da subito nella prima squadra con regolarità. Saponara inizia a mettersi in mostra nel campionato di Serie B tanto che, nel gennaio 2013, il Milan decide di acquistare metà del suo cartellino lasciando il giocatore in Toscana fino al termine della stagione.

L’esperienza al Milan, che nel frattempo ne aveva rilevato l’intero cartellino, è negativa. Il centrocampista colleziona solo 8 presenze, tanto che nel gennaio 2015 torna all’Empoli, in serie A, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Nel gennaio 2017 passa in prestito oneroso alla Fiorentina e da questo momento inizia un lungo periodo di prestiti, intervallati da ricorrenti problemi fisici. L’anno dopo, infatti, veste la maglia della Sampdoria con cui mette mette a segno 2 reti in 22 partite. La scorsa stagione passa prima, sempre in prestito, al Lecce di Liverani per poi, a febbraio, passare al Genoa (17 presenze e 2 reti il suo bottino).

I consigli per l’asta

Riccardo Saponara rappresenta una scommessa interessante in vista dell’asta di riparazione, anche se non mancano i dubbi sulla sua tenuta fisica. Non si discute il talento del giocatore, ma si dovrà tener conto del fatto che non gioca da molto tempo ormai.

In ogni caso è un centrocampista offensivo che può portare, se schierato con regolarità, un buon numero di bonus. Il giocatore giusto per chi cerca una pedina per completare il proprio pacchetto di centrocampisti.

Valore Giocatore

*** (3 stelle)

Quotazione al Fantacalcio

12

Ruolo al Fantacalcio

Centrocampista

Consiglio di spesa

5-6 fanta milioni

Indice di titolarità

Titolare: ritrovata la migliore forma fisica, Saponara può prendersi una maglia da titolare nella formazione di Vincenzo Italiano. L’ex viola potrebbe partire come esterno mancino per rientrare e calciare di destro oppure come trequartista in un eventuale 4-3-1-2.

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione fantacalcio: valore d’acquisto nel listone

LEGGI ANCHE: STATISTICHE FANTACALCIO

LEGGI ANCHE: QUOTAZIONI FANTACALCIO

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!