Super League, pugno duro dell’UEFA: i club ribelli rischiano due anni fuori dalle coppe

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Sanzioni Uefa Super League – Nelle ultime ore si sarebbe finalmente trovato l’accordo economico tra l’Uefa e nove dei club che, solo poche settimane fa, avevano aderito al progetto Super League.

L’intesa economica tra le due parti ha come obiettivo quello di porre fine a ogni azione (incluse quelle legali) che l’Uefa avrebbe potuto muovere contro i nove club in questione (Arsenal, Chelsea, Liverpool, Manchester United, Manchester City, Tottenham, Atletico Madrid, Milan e Inter).

Questi club quindi, stando alle indiscrezioni, hanno accettato un taglio del 5% delle entrate legate alle competizioni europee del prossimo anno e si sono dette più che disponibili a discutere tutti i cambiamenti e le riforme riguardanti la composizione e il progetto della prossima Champions League.

Nell’accordo, inoltre, sono presenti alcune clausole che porterebbero al pagamento di multe comprese tra i 50 e i 100 milioni in caso decidessero di prendere parte a competizioni sul modello Super League.

www.imagephotoagnecy.it

Sanzioni Uefa Super League: Juventus, Barcellona e Real Madrid rischiano grosso

Non tutte le società hanno però accettato l’accordo con l’Uefa visto che tre delle squadre fondatrici della Super League ancora non hanno fatto marcia indietro, accettando l’intesa raggiunta dagli altri club nelle scorse ore.

L’intenzione dell’Uefa è quella di iniziare un’inchiesta disciplinare nei confronti di Juventus, Real Madrid e Barcellona che, al momento, sono le tre squadre che ancora non hanno abbandonato ufficialmente il progetto Super League.

Il procedimento che starebbe mettendo in atto l’Uefa, che potrebbe partire già nel corso della prossima settimana, avrebbe come obiettivo quello di escludere le tre società ribelli per uno o due anni dalle coppe europee, in violazione dell’articolo 51 dello Statuto che impedisce affiliazioni extra Uefa e per comportamento non etico.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!